Nina Fischer & Maroan el Sani – Freedom of Movement

Roma - 10/03/2017 : 17/04/2017

Video installazione degli artisti Nina Fischer & Maroan el Sani che rivisitano l’eroica impresa di Abebe Bikila a Roma ’60 in chiave contemporanea, per parlare di migrazione e accoglienza.

Informazioni

  • Luogo: MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
  • Indirizzo: Via Guido Reni 4a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/03/2017 - al 17/04/2017
  • Vernissage: 10/03/2017 ore 19,30 su invito
  • Autori: Nina Fischer, Maroan el Sani
  • Curatori: Pippo Ciorra
  • Generi: video
  • Orari: Dal martedì al venerdì 11.00-19.00 Sabato 11.00-22.00 Domenica 11.00-19.00 La biglietteria chiude un'ora prima Chiusure tutti i lunedì 1 maggio 25 dicembre
  • Biglietti: Intero € 12 Ridotto € 8 per tutti i minori di 30 anni; per gruppi a partire da 15 persone e categorie convenzionate; giornalisti iscritti all’albo con tessera di riconoscimento valida; tesserati FAI – Fondo Ambiente Italiano; possessori biglietto d’ingresso Museo Ebraico di Roma; dipendenti Enel e un accompagnatore, dietro presentazione del badge aziendale e di un documento di riconoscimento valido; dipendenti BNL e Gruppo BNP Paribas, previa presentazione del badge aziendale e di un documento di riconoscimento valido; per tutti i componenti di famiglie composte da due adulti e almeno un figlio (gratuito per gli under 14); possessori card myMAXXI mini dal martedì al venerdì. Novità! Presentando il biglietto d’ingresso de La Galleria Nazionale o i voucher sconto del Guido Reni District potrai usufruire di reciproche agevolazioni sui biglietti di ingresso. Ridotto € 4 a studente (oltre i 14 anni) per gruppi classe (scuole secondarie di secondo grado) che acquistano le attività educative del MAXXI.

Comunicato stampa

Più di 50 anni fa un maratoneta quasi sconosciuto di nome Abebe Bikila parte dall’Etiopia per partecipare alla maratona olimpica a Roma. Il 10 settembre 1960 corre, scalzo, 42 km in due ore e 15 minuti, segnando un nuovo record mondiale sotto l’Arco di Costantino, e diventando per sempre un’icona dello sport, simbolo dell’Africa liberata dal colonialismo

Questa grande impresa è un riferimento importante per gli artisti Nina Fischer e Maroan el Sani e per la loro opera FREEDOM OF MOVEMENT, una video installazione che si confronta col tema attualissimo delle grandi migrazioni e degli spazi destinati ad accoglierle, presentata in anteprima al MAXXI.