Nicola Piscopo – InSignificante

Livorno - 29/03/2014 : 04/04/2014

Mostra personale del giovane artista napoletano Nicola Piscopo, che ricama il tessuto poetico della mostra sulla dialettica verbale di una pittura concettuale.

Informazioni

Comunicato stampa

Galleria Il Melograno di Livorno propone per questo 29 marzo alle ore 18:00 un vernissage del giovane artista napoletano Nicola Piscopo, che ricama il tessuto poetico della mostra sulla dialettica verbale di una pittura concettuale. La mostra sarà visitabile fino al 4 aprile.
Insignificante, nel senso che non ha senso o nel senso che è dentro il senso?
A partire del titolo una mostra deve mettere a fuoco il concept di base, e questa mostra lo fa a pieno merito

Nicola Piscopo propone una serie di immagini ironiche in cui le regole base di significato e significante si confrontano e confondono, in un gioco post-magrittiano della nostra modernità avvicinandosi alla sfera contemporanea del pop-surrealismo. Il ciclo pittorico è stato esposto già in passato in altre mostre come a Torre del Greco (NA) con Degusta Arte nel 2010, al Palazzo Orsini di Bomarzo (VT) in occasione del Palio di Bomarzo di cui Piscopo è l’esecutore nel 2011, nello stesso anno “tra significato e significante” nella biblioteca di Villa Bruno a San Giorgio a Cremano (NA), StArtup a Rovereto e a Lecce con Roberto Ronca e altre esposizioni.