Neu Radio – Radio Showcase. Koralle

Bologna - 30/01/2021 : 30/01/2021

Live streaming su NEU Radio dal Nuovo Forno del Pane | MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna.

Informazioni

  • Luogo: MAMBO - MUSEO D'ARTE MODERNA DI BOLOGNA
  • Indirizzo: Via Don Giovanni Minzoni 4 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 30/01/2021 - al 30/01/2021
  • Vernissage: 30/01/2021 no, solo evento online dalle ore 16.30
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

Per sedare l’astinenza da concerti, NEU Radio corre subito ai ripari annunciando un quarto episodio di RADIO SHOWCASE: il format in collaborazione con MAMbo, concepito per promuovere via radio nuove uscite musicali restituendo loro una dimensione performativa grazie alla diffusione di concerti in forma ridotta, ospitati negli studi del Nuovo Forno del Pane, in diretta streaming su www.neuradio.it.
In un momento in cui la musica dal vivo è drammaticamente in sospeso, la radio può annullare le distanze con tutto il mondo connesso creando una nuova dimensione di ascolto e fruizione del suono




Sabato 30 gennaio 2021 dalle h 16.30, in diretta dal MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, ci muoveremo in territori ricchi di groove, tra campionamenti jazz e beat hip hop, diffondendo nel mondo musica indipendente di qualità, dal profilo internazionale.


Lo studio di NEU RADIO ospiterà infatti la performance del beat maker e producer Koralle in occasione dell'uscita del suo nuovo album Fonografie (29 gennaio), secondo LP pubblicato sull’etichetta tedesca Melting Pot Music.


Link dell’evento FB:

https://www.facebook.com/events/752279402057778


Koralle è la seconda identità musicale di Lorenzo Nada (aka Godblesscomputers), creata per riconnettersi con quelle radici strettamente legate a sonorità hip hop e jazz, derivate da un approccio istintivo e viscerale al campionamento.
Fonografie raccoglie 16 tracce, 16 racconti racconti sonori ispirati da scenari e immaginari immortalati in vari scatti fotografici, scattati dall’artista stesso, che vediamo raccolti sulla cover dell’album.
Un album denso e stratificato che include brillanti collaborazioni con artisti internazionali come Twit One (Colonia, Germania), Isatta Sheriff (Londra, Regno Unito), Anti Lilly (Huston, Texas) e Turt dei Summers Sons (Bristol, Regno Unito).