Nedo Merendi – Apparizioni

Bologna - 17/04/2015 : 26/05/2015

Nedo Merendi ricrea un mondo surreale tramite il disegno, in cui agrumi, ortaggi, e piccoli oggetti del quotidiano sembrano fluttuare in una dimensione temporale sospesa.

Informazioni

  • Luogo: O FIORE MIO
  • Indirizzo: piazza Malpighi 8 d/e - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 17/04/2015 - al 26/05/2015
  • Vernissage: 17/04/2015 ore 18
  • Autori: Nedo Merendi
  • Curatori: Antonella Ravagli
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Bologna, 17 aprile 2015 – Continua la proposta artistica di ‘O Fiore Mio - Pizze di Strada, in Piazza Malpighi 8 d/e a Bologna, che ospita le “Apparizioni” di Nedo Merendi, un artista faentino che si confronta in questa mostra con il mondo del cibo.

Nedo Merendi ricrea un mondo surreale tramite il disegno, in cui agrumi, ortaggi, e piccoli oggetti del quotidiano sembrano fluttuare in una dimensione temporale sospesa



Le opera della mostra “Apparizioni” sono piccole tavole, disegnate a pastelli cerosi che portano in scena soggetti, ormai diventati "invisibili", del nostro vivere quotidiano, in cui il banale si trasforma. La curatrice Antonella Ravagli parla di una “trasposizione, in un contesto metafisico – surreale, di ortaggi, di uccellini impagliati, di rametti e di quanto, più o meno inutile, si può trovare nell'angolo di ogni casa”.

La mostra itinerante “Apparizioni” terminerà la prima tappa bolognese il 26 maggio per spostarsi dall’8 giugno a Faenza presso ‘O Fiore Mio, dove rimarrà in cartellone fino al 17 luglio.

‘O Fiore Mio Pizze di Strada è il nuovo concept di pizza gourmet a Bologna fondato sullo stretto rapporto tra arte e cucina, tangibile sia nella presentazione delle proposte culinarie, sia nella caratterizzazione dell'ambiente quale corollario di una cucina innovativa frutto di idee oltre che di esperienza.

Dallo scorso gennaio ‘O Fiore Mio Pizze di Strada è ormai uno spazio d’arte permanente, con un proprio calendario artistico a cura di Antonella Ravagli (artista, docente d'arte e pubblicista).

L’artista – Nedo Merendi (Faenza 1957) - Studente alla scuola d'arte ceramica di Faenza e di pittura all’Accademia Belle Arti di Ravenna. Dal 1982 fa parte del gruppo "nuova ceramica" sostenuto da Franco Solmi con mostre presso musei internazionali e nazionali. Anni di intensa attività pittorica su maiolica raccontati nella personale curata da Franco Bertoni al Museo Internazionale delle ceramiche in Faenza -2004. Seguono negli ultimi anni lavori prevalentemente a olio e pastelli su carta. Recente l'invito alla grande mostra "arte dal vero" aspetti della figurazione in Romagna dal 1900 a oggi, curata da Franco Bertoni al Museo San Domenico- Imola - 2015.