Nebojsa Kavaric – Clouded Identity

Venezia - 22/09/2015 : 28/09/2015

Nebojsa ha trovato ispirazione nella vita che lo circonda, dipingendo il mondo come “immobile”. Le sue opere raccontano la storia della natura, della casa e dei luoghi dove vive e quelli che hanno un impatto significativo sulla nostra vita, esattamente come il luogo in cui creiamo i nostri ricordi.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione dell’esposizione “Clouded Identity”, organizzata a Ca’Zanardi in collaborazione con la Gallery 106 di Londra, l’artista Nebojsa Kavaric presenta le opere tratte dalla serie “Thirteen shades of birds”.
Nebojsa ha trovato ispirazione nella vita che lo circonda, dipingendo il mondo come “immobile”. Attraverso l’uso di colori ben bilanciati e oggetti attrattivi accuratamente scelti, l’artista ha ottenuto la creazione di un senso di armonia e appartenenza

Le sue opere raccontano la storia della natura, della casa e dei luoghi dove egli vive e quelli che hanno un impatto significativo sulla nostra vita, esattamente come il luogo in cui creiamo i nostri ricordi.
Le opere dell’esposizione “Thirteen shades of birds” sono create con la tecnica ad olio su tela.
Nebojsa Kavaric ha una complessa e stratificata vita professionale, come dottore (consulente pediatra), come attivista politico e allo stesso tempo come un artista appassionato e di successo.
Nebojsa ha una ricca vita artistica e ha esposto molte personali nel suo Paese di origine e in molti altri Paesi come Italia, Croazia, Austria, Belgio e Francia, ed inoltre ha partecipato a molte collettive in Montenegro e in Europa a scopo di beneficenza e di raccolta fondi. Questa è la sua prima mostra a Venezia.