Nature Parallele

Sassari - 14/12/2012 : 21/12/2012

La mostra propone le opere di alcune artiste che, con espressioni e tecniche differenti, indagano sulle problematiche della corporeità femminile, utilizzando il corpo non solo come mezzo espressivo ma anche come veicolo per esplorare la propria interiorità.

Informazioni

  • Luogo: CENTRO COOPERA
  • Indirizzo: Corso Trinità 161 - Sassari - Sardegna
  • Quando: dal 14/12/2012 - al 21/12/2012
  • Vernissage: 14/12/2012 ore 18.30
  • Curatori: Romina Tanka, Antonella Muresu
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Tutti i giorni (esclusi sabato sera e domenica) - dalle 10.00 alle 13.00 - dalle 16.00 alle 20.00
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Il Consorzio Andalas de Amistade, Centro Coopera e Studio Epochè presentano:
“Nature Parallele - Il corpo come espressione di una femminilità dolente”
Una mostra a cura di Romina Tanka e Antonella Muresu.




Il Consorzio Andalas de Amistade, Centro Coopera e Studio Epochè sono lieti di presentare la mostra “Nature Parallele”, in corso da venerdì 14 a venerdì 21 dicembre 2012, presso gli ampi locali del Centro Coopera- Centro per la Cooperazione e Partecipazione sociale- sito in Corso Trinità 161 a Sassari


Gli accoglienti spazi del Centro Coopera ospiteranno per una settimana le opere di 9 artiste del panorama locale, proponendosi, per la prima volta dalla sua apertura, quale “piattaforma di promozione e valorizzazione di nuovi talenti e artisti emergenti del territorio”.
Pur tenendo conto della crisi generale che caratterizza il nostro contesto ed in particolare le difficoltà del mondo dell’arte, l’obiettivo principale che la mostra vuole perseguire è quello di “Invogliare i giovani ad avvicinarsi all’arte, senza timore, considerandola non un diversivo ma un percorso personale, del proprio vissuto”.
La mostra propone le opere di alcune artiste che, con espressioni e tecniche differenti, indagano sulle problematiche della corporeità femminile, utilizzando il corpo non solo come mezzo espressivo ma anche come veicolo per esplorare la propria interiorità.
“Nature Parallele” vedrà la partecipazione delle artiste: Elvira Conconi, Lela Daniela Innocenzi, Antonella Muresu, Francesca Panu e Alessandra Porcu, Silvia Pazzola, Francesca Seu, Claudia Spina e Romina Tanka.
Quest’ultima, oltre che curare la mostra, presenterà una performance in occasione dell’inaugurazione prevista per venerdì 14 dicembre alle ore 18:30 – la performance si terrà alle ore 19:00.