Mostra d’Arte Collettivo VVVB

Crotone - 25/08/2017 : 28/08/2017

Il gruppo artistico e curatoriale VVVB è lieto di presentare in anteprima assoluta a Crotone la personale di Leonardo Rinaldi, Luciano Sestito, Nicola Menga e Vittorio Asteriti presso gli spazi della Sala Margherita.

Informazioni

  • Luogo: SALA MARGHERITA
  • Indirizzo: Via Santa Margherita, 88900 - Crotone - Calabria
  • Quando: dal 25/08/2017 - al 28/08/2017
  • Vernissage: 25/08/2017 ore 18
  • Autori: Leonardo Rinaldi, Luciano Sestito, Nicola Menga, Vittorio Asteriti
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Sabato 26 agosto dalle 10 alle 23 - Domenica 27 agosto dalle 10 alle 23 - Lunedì 28 agosto dalle 10 alle 23

Comunicato stampa

Il gruppo artistico e curatoriale VVVB è lieto di presentare in anteprima assoluta a Crotone la personale di Leonardo Rinaldi, Luciano Sestito, Nicola Menga e Vittorio Asteriti presso gli spazi della Sala Margherita.

La parola luogo definisce la relazione tra spazio e oggetti. Luogo é, appunto, porre qualcosa in uno spazio, per determinarlo. In assenza di un'azione del genere (del dar luogo) gli oggetti risultano elementi caotici e lo spazio resta relegato al campo dell'astrazione

E ogni luogo ha le sue caratteristiche, in base alla reciproca influenza e alle peculiarità degli elementi architettonici che lo compongono e delle cose che esso contiene.

Forse è proprio questo genere di relazione che ha fatto coincidere per secoli il destino dei luoghi di contemplazione (templi, chiese, ecc) con il destino delle immagini. E non solo per la pertineza dottrinale dei contenuti iconografici, ma probabilmente anche per la stessa natura intima dell'immagine, la quale esige dall'osservatore una disposizione d'animo contemplativa. Solo così, infatti, l'immagine può assorbire lo sguardo e al medesimo tempo essere compresa (nel senso di essere legittimata a far parte degli elementi del mondo); può farti entrare nel suo mondo contemporaneamente uscire dai propri confini.

In questo senso il luogo prepara l'individuo alla percezione dell'immagine e quest'ultima restituisce una differente percezione del luogo stesso.