Monica Baldi – Cabine Cabine!

Cattolica - 04/08/2017 : 03/09/2017

La mostra dal titolo “Cabine Cabine!” vuole essere un viaggio lungo la Riviera Adriatica da Rimini a Cattolica e in questo viaggio l'artista ci racconta da una parte il divertimentificio tipico di questi luoghi.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA COMUNALE SANTA CROCE
  • Indirizzo: Viale Giovanni Pascoli 21 - Cattolica - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 04/08/2017 - al 03/09/2017
  • Vernissage: 04/08/2017 ore 21.30
  • Autori: Monica Baldi
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: da giovedì a domenica 20.00 - 23.00

Comunicato stampa

“Da anni mi sono accostata all'arte della fotografia perchè in ogni luogo desidero catturare delle immagini e delle circostanze che mi ricorderanno per sempre quel momento e quel luogo.” Così racconta Monica Baldi parlando della sua ricerca fotografica. Dal 4 agosto al 3 settembre, l'artista presenta una mostra personale che conta più di trenta scatti alla Galleria Comunale Santa Croce di Cattolica

La mostra dal titolo “Cabine Cabine!” vuole essere un viaggio lungo la Riviera Adriatica da Rimini a Cattolica e in questo viaggio l'artista ci racconta da una parte il divertimentificio tipico di questi luoghi tra giochi dei bambini negli stabilimenti e simpatiche insegne balneari, dall'altra parte si arriva invece a vedere degli scatti più complessi e riflessivi che ci raccontano un mare in inverno, avvolto nella sua solitudine, a volto avvolto dalla nebbia e come in attesa di una nuova stagione estiva.

Una mostra tra fotografia e letteratura, già dal titolo lo capiamo grazie al riferimento allo scrittore PierVittorio Tondelli, anch'egli grande amante della Riviera Adriatica che l'ha resa protagonista del suo romanzo “Rimini”.

I suggestivi scatti dell'artista possono essere considerati tra la fotografia e la pittura in quanto l'artista non utilizza semplice carta fotografica come supporto di stampa, bensì, dopo un'accurata ricerca, sceglie di utilizzare carta cotone da acquerello per donare un effetto diverso e nuovo ai suoi scatti.



Le opere esposte in mostra fanno parte di un più ampio progetto dal titolo “Rimini Rimini” che l'artista ha già avuto modo di presentare in mostre personali e collettive a Reggio Emilia durante Fotografia Europea 2016, alla in più mostre alla Galleria ArteArte di Mantova e al Festival de Circulations di Parigi.