Monaco Italia

Cavallino - 25/04/2013 : 12/05/2013

Prima tappa di un percorso artistico comune per la valorizzazione di artisti provenienti ed operanti nei reciproci territori.

Informazioni

  • Luogo: CENTRO CULTURALE DANIEL NIJS
  • Indirizzo: Antica Chiesa Santa Maria Elisabetta, 30013, Piazza Cavallino - Cavallino - Veneto
  • Quando: dal 25/04/2013 - al 12/05/2013
  • Vernissage: 25/04/2013 ore 11
  • Curatori: Rina Dal Canton
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: tutti i giorni dalle 11.00 alle 13.00, e dalle 16.00 alle 18.00
  • Patrocini: Parco Turistico di Cavallino-Treporti, Comune di Cavallino-Treporti, Provincia di Venezia, Regione Veneto, Associazione Culturale Paolo Rizzi

Comunicato stampa

Arte internazionale in questo evento che si aprirà il 25 aprile 2013 nel suggestivo spazio del Centro Culturale Daniel Nijs, nell'ex abside della Chiesa settecentesca di Santa Maria Elisabetta di Cavallino, Venezia.
Art&fortE, associazione culturale ed artistica dell’area veneziana che opera dal 2006 con numerose iniziative anche in collaborazione con altre qualificate istituzioni ed organizzazioni, ha accolto con grande piacere l’idea di KUNST VERWANDT Gruppe, associazione culturale ed artistica di Monaco di Baviera, di iniziare con questa prima tappa un percorso artistico comune per la valorizzazione di artisti provenienti ed operanti nei reciproci territori


E quale migliore opportunità se non iniziare con un evento a Cavallino-Treporti, massima espressione europea del settore turistico-ricettivo en plein air, da numerosi decenni seconda patria di moltissimi tedeschi e luogo frequentatissimo specialmente da bavaresi di Monaco.
Espongono gli artisti Anna ARNDT, Judith REITER, Ulli SCHMELING, Paolo ALBANESE, Lucia ROSSATO, Piero AGOSTINI in un percorso coinvolgente. Sei artisti così diversi ma uniti tra loro, la stessa passione di trasmettere emozioni che si fanno immagine attraverso il segno, il colore, la forma.
“Le mostre collettive come questa superano gli egoismi – legittimi – e instaurano una convivenza, sia pure temporanea, che passa attraverso le opere con le quali ciascuno si esprime – afferma Ivo Prandin, critico d’arte, giornalista e scrittore.
Saranno presenti tutti gli artisti, il prof. Ivo Prandin, la curatrice Rina Dal Canton, il Sindaco del Comune di Cavallino-Treporti Claudio Orazio, il Presidente di Assocamping Armando Ballarin, i Presidenti di Kunst Verwandt Gruppe Anna Arndt, e di Art&fortE Piergiorgio Baroldi.
Con l’auspicio che il percorso continui con questi scambi ed integrazioni interculturali che contribuiscono alla crescita artistica, alla valorizzazione dei luoghi e, specialmente, delle persone con un po’ di cultura e svago in serenità.