Miguel Gomez – Women’s

Cerignola - 22/03/2014 : 28/03/2014

Dopo oltre dieci anni, Miguel Gomez torna ad esporre con la mostra personale “Women's”. L’artista ha voluto innovare la sua arte pittorica e sceglie Cerignola per presentare le opere nell’ExOpera - uno spazio per le nuove generazioni, gestito con le nuove generazioni, un laboratorio di pratiche artistiche, una fucina di idee innovative.

Informazioni

  • Luogo: EX OPERA
  • Indirizzo: Via Martiri Delle Fosse Ardeatine - Cerignola - Puglia
  • Quando: dal 22/03/2014 - al 28/03/2014
  • Vernissage: 22/03/2014 ore 19.30
  • Autori: Miguel Gomez
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedi al govedi 18.00-22.00 dal venerdi allla domenica 18.00-23.00

Comunicato stampa

Federico II Eventi e Artoteca Vallisa organizzano “Women's” personale d'arte di Miguel Gomez.

Dopo oltre dieci anni, Miguel Gomez torna ad esporre con la mostra personale “Women's”. L’artista ha voluto innovare la sua arte pittorica e sceglie Cerignola per presentare le opere nell’ExOpera - uno spazio per le nuove generazioni, gestito con le nuove generazioni, un laboratorio di pratiche artistiche, una fucina di idee innovative. Miguel Gomez nasce a Wiesloch (Germania) nel 1962. Già da piccolo conosce e frequenta gli atelier di Pablo Picasso e Bernard Dubuffet

Ma è l’incontro con Salvador Dalì che segnerà definitivamente la strada di M. Gomez, avvicinandolo all’arte in tutte le sue forme ed espressioni. Frequenta il liceo artistico a Bari e a 19 anni, per circa un anno, gira l’Europa come artista di strada. Rientra in Italia e frequenta l’Accademia di Torino. Dal 1987 al 1994 si dedica all’incisione collaborando con artisti quali Emilio Greco, Aligi Sassu, Renzo Vespignani, Enrico Baj. Sue opere si trovano, oltre che sul territorio nazionale, anche a New York, Sidney, Parigi, Madrid, Amsterdam, Atene, Heidelbergh, Karlsruhe, Freiburgh, Pazin, Zagabria. Dal 1994 si dedica alla ricerca di nuove espressioni artistiche e dal 2009, oltre che con la pittura, Miguel Gomez si esprime attraverso la Body Art, la Performing Art, la Video Art e le Installazioni. In “Women's”, Miguel Gomez si lascia “contaminare” da una forma pittorica che ha segnato la storia dell'arte mondiale, la Pop Art.

“La Pop Art è uno dei movimenti artistici più celebrati del XX secolo. Il termine Pop Art (Arte popolare) è usato per la prima volta dal critico britannico Lawrence Alloway per definire una forma di arte che utilizzava il linguaggio dei mass media, “popolare”, appunto. I personaggi del cinema, della televisione, della pubblicità e dei fumetti diventano i soggetti delle opere che l’artista raffigura, caricandole di un simbolismo consumistico tipico della società moderna, che “rimodella” desideri e bisogni dell’uomo amplificandoli, per crearne sempre di nuovi pur senza la forza della scoperta di nuove forme espressive ”.Peter Phillips, Allen Jones, Ceroli, Schifano, Patrick Caulfield, Roy Lichtenstein, Kitaj, Pauline Boty e l'indiscutibile genio di Andy Warhol, sono alcuni degli artisti più importanti di questa corrente artistica.

Fin qui il breve cenno storico.

Miguel Gomez manipola la tecnica pittorica della Pop Art, che si esprime con immagini piatte, accostamento di colori privi di sfumature, sfidato dal bisogno di dare forza e volume, espressione e carattere alle opere che propone.

Women's vuole essere una mostra in cui la donna è protagonista unica. E’ dolcezza e forza, gioia e pathos, l’armonia di un canto di colori. E’ un omaggio alla donna moderna.

L'artista sarà presentato da Ileana Inglese, giornalista.

Il vernissage della mostra si arricchirà della performance di Miguel Gomez e della performer Nilde Mastrosimone de Troyli. Saranno proiettati video art dell'artista creati nelgi ultimi tre anni e un video art inedito,dedicato a questa mostra.Il finissage della mostra ci offrirà un lavoro di body art di Miguel Gomez su musiche originali del maestro Luigi Morleo. La mostra aprirà il 22 Marzo per concludersi il 28 Marzo.
L'evento è organizzato da Cinzia del Corral, responsabile della sede Federico II Eventi di Cerignola.