Michele Cavaliere – Bookpages

Treviso - 13/04/2012 : 05/05/2012

“Bookpages, fa testo l’immagine”, di Michele Cavaliere: opere fondate su un rivoluzionario modo di interpretare le parole che diventano il centro del quadro ed iniziano ad esplorare nuovi significati, attraverso l’immagine.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA BATTITO D'ALI
  • Indirizzo: via Municipio 17 - Treviso - Veneto
  • Quando: dal 13/04/2012 - al 05/05/2012
  • Vernissage: 13/04/2012 ore 18.30
  • Autori: Michele Cavaliere
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Bookpages di Michele Cavaliere, illustrazioni in cui “fa testo l’immagine”, alla riscoperta dell’importanza della parola.

Venerdì 13 aprile, alle 18.30, lo spazio Il battito d'ali di Treviso inaugura “Bookpages, fa testo l’immagine”, di Michele Cavaliere: opere fondate su un rivoluzionario modo di interpretare le parole che diventano il centro del quadro ed iniziano ad esplorare nuovi significati, attraverso l’immagine.

In un’epoca in cui le parole vengono usate ed abusate in modo inconsapevole, Michele Cavaliere decide di andare a recuperarne l’essenza per trasformarle in opere d’arte che “diventano mondi indipendenti, dove i vocaboli contano nella direzione meno ovvia

Rubate all’insieme, sottratte alla narrazione, le parole si spogliano del loro ruolo all’interno del racconto per andare ad occupare luoghi più lontani, spazi imprevisti dove esercitare il loro potere in un modo tutto nuovo.”

Michele Cavaliere è il pioniere delle "bookpages", poesia visuale sotto forma di illustrazioni su pagine di libro riciclate, colorate vivacemente a tecnica mista, dove solo una parola (o una breve frase) viene lasciata in bianco: questo diventa il titolo dell'opera e tutto il resto è interpretazione visiva paradossale, vivace, profonda della parola. I colori sono trasparenti: la pagina del libro rimane totalmente leggibile sotto l'intervento pittorico.
Le opere - tutte uniche ed originali - sono di piccolo formato (su pagine di libro originali) oppure di grande formato (canvas di un metro e mezzo circa).

Vignettista, illustratore e fumettista di professione, da sempre Cavaliere si distingue per la sua capacità di individuare con semplicità ed immediatezza il fulcro di ciò che vuole trasmettere.
“Animato dalla strenua convinzione che si possa – e si debba – sempre trovare un modo semplice per dire anche la più complessa delle cose, cerca di raggiungere, anche nelle idee, quella fluidità che caratterizza il suo segno, con l’obiettivo di lasciar scivolare con delicatezza ogni cosa, per quanto tagliente o spigolosa, nella semplicità di una curva leggera e nella sinuosità del suo movimento. Non c’è settore di pubblico a cui il suo lavoro non si rivolga, così come non c’è sezione di mondo che lui non prenda in considerazione. In una sorta di fame di comunicazione totale, dove lo sfogo personale cede volentieri il passo ad una espressione universale, l’artista trevigiano si muove a 360 gradi, disegnando, disegnando e ancora disegnando in un’inesausta esplorazione.”
Percorso artistico di Michele Cavaliere
Michele Cavaliere è un autore satirico ed umoristico; applica la propria creatività professionalmente da 25 anni creando illustrazioni, vignette, visualpoetry in vari settori:
- progetti editoriali cartacei e online (City, Cuore, Rai 3, Rizzoli, Mondadori, RCS, ecc),
- progetti commerciali (comunicazione pubblicitaria),
- progetti umanitari (Cooperazione Italiana in Mozambico e Afghanistan),
- progetti didattici (workshop a Milano presso la Nuova Accademia di Belle Arti e IED)
- progetti espositivi (mostre collettive e personali a Milano, Bologna, Roma, NYC, Monaco di Baviera, Buenos Aires ecc).

Michele si è esibito spesso nella realizzazione "live" di una grande bookpage in varie occasioni, tra queste ricordiamo la presentazione del libro a Milano in Triennale nel 2006, il vernissage della mostra personale presso KuSL a Monaco, l'inaugurazione presso Art for Interior a Milano, e vari workshop.

Il battito d’ali – www.ilbattitodali.com
Il battito d’ali è uno spazio destinato all’arte e alla cultura, nato a Treviso nel marzo del 2011 per:
• Dare visibilità agli artisti che creano opere d’arte “accessibile”;
• Promuovere incontri culturali;
• Sostenere i progetti dell’Associazione umanitaria Terra del Terzo Mondo.
Info: 3887574491 - [email protected]attitodali.com

Terra del terzo mondo - www.terradelterzomondo.org
Onlus impegnata da più di dieci anni a portare avanti azioni umanitarie in Etiopia come la forestazione, l’adozione a distanza, la captazione di sorgenti e altre ancora.
Fra i diversi progetti, ha lanciato "noCO2, pianta un albero e salvi la Terra".
Sino ad oggi Terra del Terzo Mondo ha coperto una superficie di 35 ettari con 150.000 alberi e si accinge a piantarne altrettanti su ulteriori 35 ettari di terreno concesso dal governo etiope.
Questa azione di riforestazione è strumento di:
- sostenibilità ambientale per le sue possibilità di riequilibrio delle emissioni di CO2;
- sostenibilità economica della popolazione perché incrementa la sua capacità di autosufficienza;
- sostenibilità sociale perché educa all’autodeterminazione grazie all’apprendimento.