Mēden agān. Nulla di troppo

Napoli - 26/02/2016 : 10/03/2016

La Galleria PrimoPiano è lieta di presentare Mēden agān. Nulla di troppo: assenze e i loro spazi di esercitazione.

Informazioni

  • Luogo: PRIMOPIANO
  • Indirizzo: Via Foria 118 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 26/02/2016 - al 10/03/2016
  • Vernissage: 26/02/2016 ore 18,30
  • Curatori: Elvira Buonocore
  • Generi: fotografia, arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dalle 16 alle 19 dal martedì al giovedì

Comunicato stampa

La Galleria PrimoPiano è lieta di presentare Mēden agān. Nulla di troppo: assenze e i loro spazi di esercitazione. Fotografie, sculture e installazioni di: Chiara Celeste - Luigi Grassi - Massimo Pastore - Aristide Gagliardi - Giovanni Scotti - Ciro Vitale - Cristina Milito Pagliara


Sette artisti dallo sguardo prospiciente e libero, capaci di una visuale d'affaccio assolutamente privilegiata

Gli autori, Chiara Celeste - Luigi Grassi - Massimo Pastore - Aristide Gagliardi - Giovanni Scotti - Ciro Vitale - Cristina Milito Pagliara, sono capaci di ricondurre, attraverso questo particolare diritto di veduta, ad un momento esiziale, al di sopra delle cronologie, in una dimensione altra che sembra sopraggiunta alla fine della storia e riconoscibile alla maniera vaga dei ricordi.
Tracciando una linea tra queste opere, solo in apparenza molto diverse, ci si figura una sorta di pomerio, uno spazio sacro di segnalazione, dentro il quale gli artisti si calano, mostrando un attaccamento febbrile a quel luogo, che diventa evenemenziale e narrativo.
Le diverse forme che gli artisti realizzano, rispondono in un modo criptico, ma in fondo visibile, alla stessa traccia: appare cioè un comune sentire quel vacante che un tempo era lo sconosciuto horror vacui e che diviene ora compagno intimo, una vera constatazione.
Lavori che autonomamente hanno ricorso a soluzioni differenti, rinvigoriscono nella coerenza dell'insieme, nel dare-avere che è il solo movimento dell'opera d'arte.