Me myself and I

Firenze - 29/11/2012 : 29/11/2012

In occasione dell'esposizione dedicata a Francis Bacon, nei locali della Strozzina quattro giovani studenti della classe “Advanced Painting” del Dipartimento di Fine Arts dell'Istituto Lorenzo de' Medici presentano al pubblico le loro opere ispirate al grande artista del secondo Novecento.

Informazioni

Comunicato stampa

STROZZINA: 4 GIOVANI ARTISTI PER "ME, MYSELF AND I”
Sulla scia della mostra dedicata a Francis Bacon, il 29 novembre a Firenze
giovani artisti presentano le loro opere ispirate al rapporto tra la società e l'individuo

Il 29 novembre alle ore 18.30 in occasione dell'esposizione dedicata a Francis Bacon, nei locali della Strozzina quattro giovani studenti della classe “Advanced Painting” del Dipartimento di Fine Arts dell'Istituto Lorenzo de' Medici presentano al pubblico le loro opere ispirate al grande artista del secondo Novecento



La Lorenzo de’ Medici prende infatti parte a 'Me, myself and I', un progetto artistico in collaborazione con Il Centro di Cultura Contemporanea “La Strozzina”, con l’obiettivo di approfondire la riflessione sul rapporto fra l’individuo e la società che lo circonda. Una relazione complessa, che vede coinvolta una personale coscienza del proprio corpo, della propria memoria e identità culturale, da indagare con la spontaneità e l’autenticità di un giovane talento.

Il progetto ‘Me, myself and I” prevede la presentazione di fronte al pubblico del proprio lavoro: ogni studente coinvolto avrà il compito di spiegare alle persone presenti la sua opera, motivare le proprie scelte, rendere partecipi gli altri della percezione di sé, nel momento storico in cui viviamo.

Saranno presenti, studenti e docenti dei più importanti Istituti Universitari stranieri, da anni presenti a Firenze, ognuno dei quali presenterà i lavori di un gruppo selezionato di studenti realizzati con diversi media, dalla pittura alla fotografia.

Il progetto rientra a pieno nella filosofia d’insegnamento promossa dall’Istituto Lorenzo de’ Medici che, parallelamente alla preparazione accademica, incoraggia e sostiene il confronto fra gli studenti con il mondo esterno.