Massimo Campigli – La mitologia litografica

Venezia - 19/05/2021 : 14/06/2021

In mostra una selezione di litografie di Massimo Campigli.

Informazioni

  • Luogo: GALERIE BORDAS
  • Indirizzo: Piazza San Marco 1994b - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 19/05/2021 - al 14/06/2021
  • Vernissage: 19/05/2021 ore 18
  • Autori: Massimo Campigli
  • Curatori: Domenico Brancale
  • Generi: personale, disegno e grafica, arte moderna
  • Orari: martedì - sabato 10.30-13 / 15.30-18

Comunicato stampa

«Odio gli accorgimenti di mestiere. Odio le ricette. Perciò anche faccio delle litografie a tratto sulla pietra, che posso grattare e modificare, contro ogni buona regola del resto, e ne risulta una materia mia tipica.» Campigli





La Galerie Bordas è lieta di presentare una selezione di litografie di Massimo Campigli. Dalle litografie per le Liriche di Saffo, realizzate nella stamperia del Cavallino di Venezia intorno al 1944, a quelle per il libro Theseus di André Gide, stampate da Piero Fornasetti nel 1949

E le litografie della fine degli anni cinquanta, dove la figura della donna quando non appare moltiplicata, come nelle Donne sul fondo rosso (1959), si impone sempre di più al centro dei fogli quasi assumendo un aspetto architettonico, come la Donna in Blu del 1959. In mostra saranno presenti cataloghi e libri di artista.



Mostra a cura di Hervé Bordas e Domenico Brancale.



Massimo Campigli e gli etruschi in dialogo a Venezia

In mostra a Palazzo Franchetti il mondo degli etruschi e quello di Massimo Campigli. Un intimo e profondo dialogo fra le donne-clessidra e le donne-anfora dell’artista, misteriose e impassibili, con i reperti etruschi che gli suscitano una pagana felicità.