Marzio Zorio – Eventi sonici modelli ciclici

Torino - 05/11/2013 : 30/11/2013

La Galleria Moitre è lieta di presentare la personale di Marzio Zorio, frutto di una ricerca sulle molteplici possibilità del suono nello spazio.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA MOITRE
  • Indirizzo: Via Santa Giulia 37 bis 10010 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 05/11/2013 - al 30/11/2013
  • Vernissage: 05/11/2013 ore 18,30
  • Autori: Marzio Zorio
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato dalle 15 alle 19

Comunicato stampa

La Galleria Moitre è lieta di presentare la personale di Marzio Zorio, frutto di una ricerca sulle molteplici possibilità del suono nello spazio.

Lo sviluppo delle diverse opere si basa sulla ricerca di espressioni e ritmi sonori; il tempo, lo spazio e l’azione umana vengono coniugati ed incanalati attraverso il mezzo sonoro, rigenerandone la forma…
Caratteristica cardine del suono è la sua plasticità, la sua capacità di modificarsi a seconda del contenitore in cui viene fruito; si può dire che uno stesso suono prodotto in un luogo, possa cambiare totalmente se spostato in un altro



Ad accomunare i tre lavori principali in mostra, veri e propri ambienti sonori che stimolano la partecipazione dello spettatore, è l’unicità di un fenomeno che non si ripeterà mai uguale. L’artista stesso interviene per impartire agli elementi la vibrazione da cui scaturisce il suono: l’opera porta così la memoria dello stimolo ricevuto, che si esprime attraverso la ripetizione di un ritmo e che varia a seconda del modo in cui l’essere umano interagisce con essa, consapevolmente ma anche inconsapevolmente. In questo modo, a partire dall’input della relazione con l’uomo, si genera una risposta imprevedibile e mai scontata, che mantiene in sé la radice di quel primo gesto che ha innescato le reazioni seguenti.




Marzio Zorio è nato a Moncalieri, Torino, nel 1985.

Collettive

2009
Poesie in Chiave di Basso, progetto musica e poesia in collaborazione con il poeta torinese Davide Bava, in corso.

2010
Scogliere, a cura di Radu Dragomirescu, Accademia Albertina di Belle Arti, Torino.
Reading and Performance, a cura dell’associazione Palazzo Leonardo di Torinogalleria Onde Quadre, Torino.

2011/2012
Il Ritratto Psicologico, a cura di ARTECO e Karin Reisovà Chiono, Villa Vallero di Rivarolo Canavese, patrocinata dalla Provincia di Torino e la Città di Rivarolo Canavese.

2012
Suite Vol.1, a cura dell’associazione ARTECO, Galleria Cristiani, Torino.
In quiete, a cura di Alessio Moitre e Viola Invernizzi, Galleria Moitre, Torino, 9 novembre-22 dicembre 2012.
In collaborazione con Anna Ippolito

2011
The ThirdFfloor, Free Speech Zone, a cura di ARTECO, International University College, Torino.
F.O.T.O. Falure of the Order, a cura dell’artista e designer Raoul Giglioli circolo culturale BLAH BLAH, Torino.
leFestività del Polpolo di Israele, Cripta Barocca, Torino, patrocinata dall’Associazione Italia Israele di Torino.
Tappeto sonoro , in occasione di Paratissima Torino, un evento di tre giorni in cui vari gruppi musicali sono stati invitati a suonare in un bar del quartiere San Salvario di Torino allestito con una installazione interattiva sonora.
GELEM, in occasione dell’evento cittadino Vanchiglia Love di Torino, Pasticceria D’arte, Torino.

2012
In quiete, a cura di Alessio Moitre e Viola Invernizzi, Galleria Moitre, Torino, 9 novembre-22 dicembre 2012.

2013

Migration, a cura di Manuel Portioli, Officina delle Arti, Reggio Emilia, 13-27 giugno 2013.

Concorsi

2011/2012
Il Ritratto Psicologico, a cura di ARTECO e Karin Reisovà Chiono, Villa Vallero di Rivarolo Canavese, patrocinata dalla Provincia di Torino e la Città di Rivarolo Canavese (in collaborazione con Anna Ippolito).