Marco Scorti – premio Manor Ticino 2016

Lugano - 11/11/2016 : 12/02/2017

Il MASI Lugano inaugura lo speciale allestimento di Marco Scorti, vincitore del Premio Manor Ticino 2016, presente negli spazi della collezione permanente del Museo.

Informazioni

  • Luogo: MASI LUGANO LAC
  • Indirizzo: Piazza Bernardino Luini, 6 CH - 6900 - Lugano
  • Quando: dal 11/11/2016 - al 12/02/2017
  • Vernissage: 11/11/2016 ore 18,30 su invito
  • Autori: Marco Scorti
  • Curatori: Elio Schenini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a domenica 10:00-18:00 giovedì aperto fino alle 20:00 Chiuso lunedì
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

La mostra realizzata in occasione della quinta edizione del Premio Manor Ticino, presenta una serie di dipinti di Marco Scorti, giovane artista ticinese nato a Lugano nel 1987 che attualmente vive e lavora tra il Ticino e Ginevra, città in cui ha svolto la sua formazione artistica e dove si è diplomato alla Haute École d’Art et Design nel 2013. Da allora il suo lavoro ha suscitato un rapido e crescente interesse e ha riscosso importanti riconoscimenti, portandolo ad essere incluso tra i dieci artisti svizzeri con meno di trent’anni che nel 2014 sono stati insigniti del Premio Kiefer-Hablitzel

Al centro della sua ricerca pittorica vi sono quei luoghi banali e anonimi della quotidianità che stanno ai bordi dello spazio urbanizzato. Realizzati partendo da collage visivi e da ricostruzioni mentali, questi spazi della contemporaneità diventano, anche grazie alla sapiente padronanza tecnica, il palcoscenico di una narrazione sospesa e misteriosa nella quale la figura umana è completamente assente. In occasione della mostra l’artista presenta una serie di lavori espressamente realizzati per l’occasione. Istituto per la prima volta nel 1982 su iniziativa di Philippe Nordmann, il Premio Manor rappresenta uno dei riconoscimenti più prestigiosi e ambiti e uno degli strumenti di promozione più efficaci all’interno della scena artistica contemporanea svizzera. Presente in dodici città o regioni svizzere, il premio si rivolge ad artisti attivi nei diversi ambiti delle arti visive che abbiano meno di quarant’anni. Obiettivo del premio, che viene assegnato ogni due anni, è quello di far conoscere a un pubblico più ampio il lavoro di artisti giovani non ancora molto noti e di dare un impulso alla loro carriera artistica.