Marcello Malandugno – In absentia

Milano - 19/03/2022 : 03/04/2022

Mostra personale.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA PONTE ROSSO
  • Indirizzo: Via Monte Di Pietà 1a - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/03/2022 - al 03/04/2022
  • Vernissage: 19/03/2022 ore 18.30
  • Autori: Marcello Malandugno
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Da martedì a sabato 15.00-19, al mattino solo su appuntamento. Apertura staordinaria domenica 20/3 e domenica 3/4 sempre dalle 15 alle 19

Comunicato stampa

Dal 17 marzo al 3 aprile la Galleria Ponte Rosso presenta la mostra di arte contemporanea dal titolo: “In absentia”, personale dell’artista Marcello Malandugno. Catalogo a cura del critico d’arte Paolo Marzano.

Giovedì 17 marzo apertura della mostra al pubblico, ore 15 - 19.
Sabato 19 marzo inaugurazione ore 18,30 alla presenza dell’artista Marcello Malandugno e del critico Paolo Marzano.
Domenica 20 marzo nuovo incontro con l’artista e il critico d’arte ore 15 - 19



Il catalogo realizzato per la mostra, curato da Paolo Marzano, oltre a presentare le opere in esposizione, illustra con alcune immagini del territorio, gli elementi di riferimento nella ricerca pittorica di Marcello Malandugno. L’evento apre un ciclo di mostre personali dell’artista in Italia e all’estero in gallerie private e sedi istituzionali.
Il progetto, patrocinato dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Lecce e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Nardò, a cura di Paolo Marzano, raccoglie le esperienze e la ricerca artistica di Marcello Malandugno degli ultimi anni fino agli ultimi lavori.
I temi, strettamente legati ai segni, ai simboli e ai miti del territorio, sono i “Menhir”, i “Reliquati fossili”, le “Composizioni”, le “Ipotesi di paesaggio/cave”, le “Figure crisalidi/oracolo”.
I lavori dell’ultimo periodo “In absentia” e le opere scultoree i “Reliquus”, arricchiscono la raccolta in catalogo, aggiungendo ai cicli pittorici già noti, gli elementi della nuova ricerca.
Una continua sperimentazione che si è misurata da sempre, proprio con un territorio ricco di “soggetti” capaci di favorire e suscitare stimoli di interesse espressivo, fino alla sofisticata codifica di un proprio singolare linguaggio.

Marcello Malandugo è nato a Nardò nel 1965 dove vive e lavora. Dai primi anni ottanta è presente in rassegne e premi di pittura nazionali. Espone alla Galleria Ponte Rosso dal 1998, anno in cui è tra i cinque artisti vincitori della seconda edizione del Premio Carlo Dalla Zorza indetto dalla galleria.