Marcella Mencherini – Visioni

Roma - 06/09/2018 : 23/09/2018

Una monografica dell’artista aretina Marcella Mencherini che con 29 opere - 13 delle quali inedite - mette in scena una personale interazione di struttura e spazio, un mondo onirico e un universo artistico che sono l’espressione di pensieri e visioni che prendono forma, si concretizzano in immagini che trovano fondamento nel linguaggio aeropittorico.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 7 al 23 settembre l’Ala Brasini del Vittoriano di Roma accoglie una monografica dell’artista aretina Marcella Mencherini che con 29 opere - 13 delle quali inedite - mette in scena una personale interazione di struttura e spazio, un mondo onirico e un universo artistico che sono l’espressione di pensieri e visioni che prendono forma, si concretizzano in immagini che trovano fondamento nel linguaggio aeropittorico



In bilico tra simbolismo e surrealismo, prendendo le mosse dall’incontro con il mondo dell’aviazione e in particolare dell’Aeronautica Militare e rispondendo a certe particolari esigenze di illustrare alcune parti salienti della sua storia, Marcella si è lasciata coinvolgere dal fascino del volo che da sempre ha rappresentato il sogno più proibito dell’uomo.
Per tale esigenza si è ispirata all’arte futurista e divisionista dandone una sua particolare interpretazione.

Complesse e profonde - inconfondibili sotto il profilo stilistico ravvisabile nel valore estetico della linea e nella raffinatissima scelta coloristica - le opere ritraggono una realtà dalle verità sottese, linee che non rimandano ad altro che a se stesse denotando la loro intrinseca, elegante e sinuosa bellezza.

La mostra VISIONI si avvale del patrocinio dell’Aeronautica Militare e dell'Associazione Pionieri dell'Aeronautica.
Gestione e organizzazione Complesso del Vittoriano - Ala Brasini del Gruppo Arthemisia.