Maddalena Mauri – Qualcosa che riguarda noi

Viterbo - 09/12/2011 : 23/12/2011

Una scenografia che trasforma l'intero spazio in un gioco di chiaroscuri, riproducendo la 'nostra' quotidianita' in bianco (gesso) e nero (grafite), positivo e negativo.

Informazioni

  • Luogo: IL RIDOTTO - PALAZZO MAZZATOSTA
  • Indirizzo: Via Orologio Vecchio 34 - Viterbo - Lazio
  • Quando: dal 09/12/2011 - al 23/12/2011
  • Vernissage: 09/12/2011
  • Autori: Maddalena Mauri
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal giovedi al sabato 16,30 - 19

Comunicato stampa

C’è sempre una storia da raccontare, una mostra da vedere, un pranzo da organizzare, un oggetto da comperare: è qualcosa che riguarda noi, il nostro quotidiano (guai a portarcelo via), quello che ci dà sicurezza e che ci spinge ad andare avanti. La famiglia, i figli, l’arte, l’amore e le passioni sono il legante e la linfa naturale della nostra vita.

Maddalena Mauri nel suo lavoro di artista ne ha sempre parlato e da subito ho condiviso questo suo modo di esprimersi, così libero, aperto e pulito


E’ nata così una reciprocità di intenti e di interessi, uno scambio senza sovrastrutture, un’amicizia… cosa c’è di più difficile nel mondo dell’arte? Forse proprio questo, avere una disponibilità verso l’altro senza invidia, senza superbia, senza gelosia.

Le costruzioni figurative di Maddalena Mauri in mostra parlano di questo, con il fascino e la suggestione che solo l’arte può dare. L’artista ha creato una scenografia site specific ed ha trasformato l’intero spazio in un gioco di chiaroscuri, riproducendo la ‘nostra’ quotidianità in bianco (gesso) e nero (grafite), positivo e negativo.