MAD School – Pablo Echaurren

Latina - 16/12/2012 : 31/01/2013

Parte la rassegna MAD School con l’esposizione di Pablo Echaurren. La mostra, intitolata “La Costituzione fa scuola. Il viaggio di Pablo Echaurren”, è stata donata in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia a 100 Istituti scolastici della Provincia di Roma su iniziativa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti.

Informazioni

Comunicato stampa

Domenica 16 dicembre alle ore 10,00 presso il Polo Artistico Statale di Latina parte la rassegna MAD School con l’esposizione di Pablo Echaurren. La mostra, intitolata “La Costituzione fa scuola. Il viaggio di Pablo Echaurren”, è stata donata in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia a 100 Istituti scolastici della Provincia di Roma su iniziativa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti

E’ stata inoltre allestita al Museo Duilio Cambellotti nell’ambito della Rassegna Legalitàrte, promossa da MAD con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Latina lo scorso 19 luglio in ricordo del 10° anniversario della scomparsa di Paolo Borsellino. Si tratta dunque di un’iniziativa ideata per gli studenti e proposta ora agli allievi del Liceo Artistico di Latina perchè i giovanissimi siano consapevoli dell’importanza del loro ruolo affinchè la Costituzione continui ad essere attuale pur tenendo conto dei cambiamenti della società. Pablo Echaurren, attraverso quattordici tavole tricolori che illustrano altrettanti articoli della Carta Costituzionale, ha riflettuto sullo stretto legame tra Costituzione e arte in quanto ambedue tendono a rendere tangibile un’ idea. “La Costituzione è la tela sulla quale, giorno dopo giorno, ognuno di noi dipinge la propria libertà. La Costituzione è la vetriata istoriata da cui filtra la luce liberata dal buio dell’arbitrio. La Costituzione è la trascrizione letterale di un ideale insopprimibile e altrimenti inesprimibile se non con l’arte. Per questo le due cose, Costituzione e arte, non sono poi così lontane”. (Pablo Echaurren).
Nel giorno del vernissage ci sarà la presentazione del Polo Artistico Statale di Latina, evento a cui parteciperanno gli studenti del Liceo con i loro rappresentanti, le famiglie, gli allievi delle medie e il personale scolastico; MAD ha scelto proprio questa occasione per inaugurare la mostra, in modo da avvicinare i ragazzi all’arte contemporanea e far sì che questa possa diventare un ponte tra scuola e società, in un periodo storico in cui la prima viene tacciata di essere svincolata dalla seconda.