Luigi Mastrangelo – Buon Natale 2011

Bologna - 13/12/2011 : 14/01/2012

"Buon Natale" è il titolo della mostra di Luigi Mastrangelo, ispirata alle cartoline di auguri che riceveva da bambino. Immagini e colori limpidi, intensi e totalizzanti; toni evocativi che traggono risorsa dalla nostalgia di un gesto che non si usa quasi più.

Informazioni

  • Luogo: H20 ART SPACE
  • Indirizzo: Via Sant'isaia 80/A - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 13/12/2011 - al 14/01/2012
  • Vernissage: 13/12/2011 ore 18.30
  • Autori: Luigi Mastrangelo
  • Curatori: Alice Rubbini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedi al venerdi ore 17.00/20.00 o per appuntamento

Comunicato stampa

“Buon Natale!” e buone feste per chi non “crede”, nonostante sia sempre più difficile trattenere la nostalgica memoria e l’estasiato spirito di un giorno di solennità e di condivisione, che aspettavamo tanto e che ci riempiva di gioia e di trepidazioni.

Sarebbe tutto più accettabile se finalmente riuscissimo ad abbandonarci alla consapevolezza che le cose cambiano anche perché siamo cambiati noi, perché non sappiamo più aspettare qualcosa che in realtà non c’è e perché ci sfugge dalle mani quello che abbiamo malgrado tutto e malgrado noi, e che molto di quello che abbiamo atteso non arriverà mai



Insomma, è l’inesorabilmente vero del quotidiano che si scontra con la dolcezza delle emozioni che ci hanno formato, che sono cresciute con noi, atmosfere che onoriamo da sempre con il gioco sentimentale del dare e del ricevere, e con il piacere dello stare insieme.

E’ la fatalità della vita che porta lentamente questo universo delle feste di Natale ad una dimensione sempre più piccola mano a mano che il tempo scorre e ci conduce ad un umano disincanto.

Così come ogni cosa intorno, in questo candido momento, è lì soavemente per ripeterci quello che dobbiamo fare, essere, comprare… sì perché è questo consumo che ci consuma che ci ha condotto verso un lento ed altalenante declino arricchito da un seducente, persuasivo e devastante progredire.

Eppure ogni tempo passato ha conosciuto l’entusiasmante incertezza del futuro. Per questo siamo qui, presenti nel futuro di ieri, cercando di non disperdere il valore dei ricordi più belli e delle piccole cose che fanno importante la nostra esistenza.

"Buon Natale" è il titolo della mostra di Luigi Mastrangelo, ispirata alle cartoline di auguri che riceveva da bambino. Immagini e colori limpidi, intensi e totalizzanti; toni evocativi che traggono risorsa dalla nostalgia di un gesto che non si usa quasi più. Figurazioni assolute ed immediate che appartengono ad un tempo trascorso che si contrappongono al senso di disgregazione e di abbandono dei valori e dei rapporti umani che volutamente l’artista, con la sua sensibile ricerca stilistica, accusa.