Lucamaleonte – The Underdog

Roma - 15/02/2014 : 12/03/2014

L’underdog è il pugile che perderà l’incontro. E’ il perdente in partenza. Svantaggio, di questo parlerà Lucamaleonte in questa sua mostra personale alla 999. Svantaggio sociale, svantaggio culturale, economico.

Informazioni

  • Luogo: 999CONTEMPORARY
  • Indirizzo: Via Alessandro Volta 48 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/02/2014 - al 12/03/2014
  • Vernissage: 15/02/2014 ore 19
  • Autori: Lucamaleonte
  • Generi: arte contemporanea, personale, street art

Comunicato stampa

L’underdog è il pugile che perderà l’incontro. E’ il perdente in partenza. Svantaggio, di questo parlerà Lucamaleonte in questa sua mostra personale alla 999. Svantaggio sociale, svantaggio culturale, economico. Quello in cui, a quanto pare, ci troviamo tutti.
Lucamaleonte abiterà le circostanze che il presente gli offre per trasformare la sua vita in un universo durevole. Figurati se non ci imbarcavamo in un progetto utopico. Lucamaleonte, l’underdog, inizierà il 15 febbraio un percorso per trasformare lo svantaggio in vantaggio, la subordinazione in supremazia

Per ventisei giorni Lucamaleonte abiterà 999Contemporary, il project-space di 999, per apprendere ad abitare meglio il mondo. Sistemerà lo spazio come meglio crede, passerà li le sue giornate per praticare quella disponibilità quotidiana dell’arte che solo la street art é riuscita a produrre mutando l’opera contemporanea da un spazio da percorrere, a una durata da sperimentare. A mettergli i bastoni tra le ruote ci penserò io perché caro Luca, se è di svantaggio che vuoi parlare non pensare che ti farò filare tutto liscio. Lo svantaggio è una condizione da sperimentare e non un argomento da trattare, altrimenti non lo capisci quindi non lo trasmetti, altrimenti diventa astratto. Il dato culturale che vuoi cogliere invece è reale e contemporaneo e ci vuole una certa dose di coraggio per indagarlo apertamente, per metterlo in mostra, quindi hai tutta la mia ammirazione ma questo non avrà effetti sulle mie intenzioni. L’arte di Lucamaleonte è sempre stato un progetto politico sovversivo, se n’era accorto Banksy sei anni fa quando lo ha invitato a dipingere al Cans festival, poi però è mutato in una ricerca ossessiva sullo stencil di cui è un maestro assoluto. Per questo gli ho chiesto di lavorare a mano libera. Svantaggio, lo hai voluto tu. L’animale politico sovversivo può anche andare in letargo Luca, ma continua a camminare con te. Il flyer che vedete non è quello che abbiamo scelto insieme, è quello che a Luca non piaceva. Solo un altro svantaggio. In bocca al lupo Luca, anzi, al cane.

Stefano S. Antonelli

Lucamaleonte nasce nel 1983 a Roma, città dove vive e lavora. Da sempre parla poco, osserva molto e disegna moltissimo, ossessionato compulsivamente dalla tecnica con le sue molteplici chiavi concettuali. Maestro riconosciuto dello stencil, Lucamaleonte, tra i fondatori dell’International Poster Art, nel 2008 é stato invitato da Banksy al Cans Festival di Londra. Tra le mostre museali ricordiamo “Scala Mercalli” presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Nel 2013 Palazzo Collicola Arti Visive di Spoleto, diretto da Gianluca Marziani, acquisisce un'opera permanente dell'artista all'interno del progetto Collicola Onthewall. Nel suo processo ideativo combina arte di strada e immaginario medievale, lungo ricerche espressive che affondano le radici negli antichi bestiari trecenteschi, reinterpretati dal nostro autore attraverso la tecnica dello stencil, creando così un codice sottotraccia tra tradizione iconografica e pura contemporaneità.

lucamaleonte.tumbler.com