Luca Di Martino – Malesia

Napoli - 01/12/2014 : 10/01/2015

Quattro mondi inimmaginabili per chi non varca mai i confini della propria quotidianità, tutti raccontati sempre senza retorica ne' sensazionalismi ma solo con il desiderio di compenetrarsi nelle storie ascoltate.

Informazioni

Comunicato stampa

Quattro popolazioni malesi: BONGGI, UBIAN, PALA’U e DUSUN, più una quinta sezione dedicata ai capo villaggio di queste popolazioni.
Quattro mondi inimmaginabili per chi non varca mai i confini della propria quotidianità, tutti raccontati sempre senza retorica ne' sensazionalismi ma solo con il desiderio di compenetrarsi nelle storie ascoltate.
Tanta strada percorsa a piedi, come ogni bravo fotografo di reportage sa che deve fare per poter essere dentro le sue storie con tutta l'autenticità possibile


Questa evidente carica di umanità espressa nelle immagini di Luca, diventa un filo doppio che lega il fotografo ai suoi soggetti, facendo diventare uno lo specchio degli altri e sostenendo, in tal senso, il pensiero di Capa che vedeva nella fotografie l’autoritratto del suo fotografo.
"Out of border" e' infine anche un invito, tra le righe, ovvero concedersi la possibilità, costruendo un facile gioco di parole, di essere ogni tanto un po' out of order, fuori uso, nel senso canonico del termine e lasciarsi trasportare dagli incontri che capitano lungo i percorsi che ci costruiamo tutti i giorni.