Luca De Leva – È stato bello pensarti

Roma - 04/10/2019 : 30/11/2019

Mostra personale

Informazioni

  • Luogo: ADA PROJECT
  • Indirizzo: Via dei Genovesi 35 00153 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 04/10/2019 - al 30/11/2019
  • Vernissage: 04/10/2019 ore 19
  • Autori: Luca De Leva
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

Ciao Carla,

in questo periodo ho cercato nuova necessità e i tempi duri che stiamo vivendo mi hanno reso il compito sempre più difficile, l'intensità delle domande che mi pongo è sempre la stessa, ma i risultati sono inevitabilmente cambiati. Come sempre mi sono guardato intorno e per farlo sono partito prima da me stesso, da dentro

La natura giovane che mi anima è quella di un privilegiato che può scegliere di restare immobile, appropriarsi di un colore e guardarlo circolare veloce come sangue arterioso nelle migliaia di cunicoli Blu, che escono dalla mia memoria e dalla mia identità. Ho visto la fine di un banchetto, il residuo dell'abbuffata e il vuoto inevitabile che ne deriva, "un vuoto a rendere", un vuoto calcolato, pulito nella sua assenza di decorazioni, essenziale nelle forme che lo tengono in piedi. Ho immaginato un piccolo applauso e un piccolo sorriso. "Ciao a tutti, Bravi tutti!" è quello che direbbe la vecchia al suo ultimo compleanno, la distesa di pacchi vuoti difronte a lei pare echeggiare un minimale “arrivederci”, la bellezza di quello che è finito. Qui è nata un'altra domanda, quello che è stato consumato, cosa significa?
Se il significato è solo un concetto umano, è necessario chiedermene la forma?
Non sono riuscito a separarmi da me e allora solo nell'azione ho incontrato la necessità di cui ti ho parlato all'inizio. Ho visto un proiettile, cimelio luccicante dall'unico scopo, che non varrà più il denaro che ha sempre voluto prendersi, ma attiverà uno scambio esterno alla mostra venendo barattato per il mio peso in carne, 80 kg. Un proiettile da abbandonare in strada, "un vuoto a perdere". In questa azione è comparso il senso, la necessità di provare ancora a esprimere concetti, la speranza. È stato bello pensarti.

Luca