Lo stato dell’arte in Calabria

Catanzaro - 23/11/2011 : 23/11/2011

Incontro con l’architetto-artista e critico d’arte Fernando Miglietta, curatore del Padiglione Italia - 54. Biennale di Venezia - della Regione Calabria”.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione dell’Iniziativa Speciale del PADIGLIONE ITALIA alla 54. Esposizione Internazionale d’arte della Biennale di Venezia per il 150° dell’Unità d’Italia “ Lo Stato dell’arte”, a cura di Vittorio Sgarbi, mercoledì 23 novembre 2011 - ore 17.30 al MARCA, Museo delle Arti di Catanzaro (via Alessandro Turco, 64), l’INCONTRO sul tema “ LO STATO DELL’ARTE IN CALABRIA /Analisi e prospettive”, con l’architetto-artista e critico d’arte Fernando Miglietta, curatore del Padiglione Italia - 54

Biennale di Venezia - della Regione Calabria” e la partecipazione degli Artisti della mostra “Lo Stato dell’arte - Calabria”, presenti a Villa Genoese Zerbi a Reggio Calabria, aperta sino al 27 novembre.
A presiedere l’incontro l’On.le Mario Caligiuri, Assessore alla cultura della Regione Calabria e Coordinatore degli Assessori alla cultura delle regioni italiane; in programma gli interventi del Presidente della Fondazione “R.G.”, Rocco Guglielmo, dell’Assessore alla cultura del Comune di Catanzaro, Nicola Armignacca, e del Presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro.
Introdurrà i lavori il prof. Massimo Iiritano, del Centro per l’arte contemporanea “Open Space” di Catanzaro.
L’incontro è promosso dal Centro per l’arte contemporanea “Open Space” di Catanzaro in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, la Fondazione Rocco Guglielmo, il Comune di Catanzaro, la Provincia di Catanzaro e la Regione Calabria.
L’iniziativa speciale del Padiglione Italia alla 54. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, voluta dalla Regione Calabria con la collaborazione della Città di Reggio Calabria, ripercorre il progetto di Vittorio Sgarbi di un Padiglione Italia, “ L’arte non è cosa nostra”, che da Venezia si diffonde nelle regioni italiane localizzandosi nelle città di grande pregio con esposizioni decentrate in un “catalogo del contemporaneo” dell’arte italiana,mirato a documentare attraverso il decennio 2001-2011 lo spirito creativo del nuovo secolo.
La rassegna documenta il lavoro di circa sessanta artisti scelti da una commissione aperta, presieduta da Sgarbi, con il coordinamento di Fernando Miglietta. Un mosaico dello stato dell’arte calabrese che vuole rappresentare una ricognizione della creatività nazionale e territoriale di pittori, scultori, ceramisti, fotografi, videoartisti, grafici, designer. L’elenco degli artisti presentato a maggio si è notevolmente modificato con nuovi inserimenti e con alcune esclusioni.
Artisti
Presenti alla Mostra
“ Lo Stato dell’arte - Calabria”
Villa Genoese Zerbi 31.07/27.11.2011 - Reggio Calabria
Angelo Aligia, Caterina Arcuri, Stellario Baccellieri, Barbara Bonfilio, Maurizio Cariati, Adele Ceraudo, Natino Chirico, Antonio Cilurzo, Giuseppe Conestabile, Maria Luisa Corapi, Francesco Correggia, Damiano Cuzzola, Gaspare Da Brescia, Ugo D’Ambrosi, Delia Dattilo, Domenico David, Massimo De Leo, Nicola De Luca, Niccolò De Napoli, Giulio De Mitri, Pino Deodato, Salvatore Dominelli, Erminia Fioti Alessandro Fonte, Orazio Garofalo, Fiorentina Giannotta, Francesco Lupinacci, Serafino Maiorano, Alfredo Maiorino, Filippo Malice, Luigi Malice, Pietro Mancini, Pepi Merisio, Diego Minuti, Vincenzo Molinari, Rocco Musolino, Rocco Pangaro, Vincenzo Paonessa, Mario Parentela, Francesco Pirella, Shawnette Poe, Antonio Pugliese, Antonio Pujia Veneziano, Cristina Pullano, Nicola Rotiroti, Alessandro Russo, Francesco Scialò, Emilio Servolino, Tina Sgrò, Nik Spatari, Ernesto Spina, Savina Tarsitano, Giulio Telarico, Vincenzo Trapasso, Antonio Trimani, Silvio Vigliaturo, Fiorenzo Zaffina.