Liu Youju – Beyond Abstraction

Firenze - 07/09/2021 : 30/09/2021

Il pittore cinese Liu Youju in mostra all’Accademia delle Arti del Disegno (Firenze).

Informazioni

  • Luogo: ACCADEMIA DELLE ARTI DEL DISEGNO
  • Indirizzo: Via Orsanmichele 4 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 07/09/2021 - al 30/09/2021
  • Vernissage: 07/09/2021 ore 18
  • Autori: Liu Youju
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: La mostra è visitabile fino al 30 settembre 2021 nei seguenti orari:
 da martedì a sabato: ore 10.00 - 13.00 / 17.00 - 19.00
 domenica: ore 10.00 - 13.00 
 Lunedì chiuso. Ingresso libero.

Comunicato stampa

Martedì 7 settembre 2021, alle ore 18.00, nella Sala delle Esposizioni dell’Accademia delle Arti del Disegno, in Via Ricasoli n.68, angolo Piazza San Marco, a Firenze, s’inaugura la mostra del pittore cinese Liu Youju, dal titolo “Beyond Abstraction - Oltre l’astrazione”, realizzata con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana



L’inaugurazione si terrà alla presenza di Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, Wang Wengang, Console Generale della Repubblica Popolare Cinese a Firenze, Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura del Comune di Firenze, Cristina Giachi, Consigliera Regionale e Presidente della Commissione cultura del Consiglio Regionale della Toscana, Andrea Granchi, Presidente della classe di pittura dell’Accademia delle Arti del Disegno, Claudio Rocca, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, l’artista Liu Youju, la giornalista Anna Balzani, curatrice del progetto espositivo e Accademica d’Onore dell’Accademia delle Arti del Disegno.
Si tratta, per la nostra Accademia, della prima iniziativa dall’inizio della pandemia alla presenza di un artista straniero che progetta un ritorno nella nostra città per la realizzazione e l’inaugurazione di questo importante evento volto anche a segnare il rinnovato legame tra Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno e la Repubblica Popolare Cinese. In concomitanza con la mostra, mercoledì 8 settembre 2021, alle ore 10.00, nella Sala delle Adunanze dell’Accademia delle Arti del Disegno, in via Orsanmichele n.4, a Firenze, si terrà un incontro di studi inerente la collaborazione artistica sino-italiana che avrà come ospite d’onore lo stesso artista.

L’iniziativa espositiva presenta 25 grandi opere del pittore Liu Youju e nitida è l’impressione di trovarsi di fronte ad opere di grande potenza generate dall’incontro tra l’artista e la natura, tra la coscienza profonda e il mondo organico, che finisce per tradursi in una pittura caratterizzata dalla forte espressività e nella quale si incontrano due mondi, quello della calligrafia tradizionale cinese e quello dell’espressionismo astratto; una pittura gestuale che deriva anche dal confronto con le esperienze artistiche occidentali. Colori come vibrazioni musicali che traducono la complessità della materia, la timbricità, la materialità, il vitalismo, in un inseguimento continuo, una perenne mutazione e trasformazione di cui Liu Youju cerca di afferrare l’essenza attraverso i segni-scrittura e i segni-colore.

Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, sottolinea come “la pittura di Liu Youju fa fiorire, sulla solida base dell’arte tradizionale cinese e specialmente della calligrafia, slanci impetuosi d’inventiva segnica e cromatica, che avviluppano e trasformano quell’impalcatura concettuale, ma non senza mai rinnegarla”.

Andrea Granchi, Presidente della classe di pittura dell’Accademia delle Arti del Disegno, si sofferma su “opere come Flowers of Colourful Nature o Colorful Forest in cui il senso di una natura feconda e provvida traspare dal contrappunto gesto-segno-colore trovando un particolare equilibrio tra verticalità, orizzontalità e circolarità. In molte di queste opere è come se trasparissero gli elementi predominanti di un paesaggio caro e interiorizzato: i laghi, le montagne, le città percorse, l’azzurro del mare, risolti con la liquidità di un gesto pittorico che evoca quell’acqua che fluisce perenne assieme al sogno e al ricordo”.

Liu Youju è nato nel 1955 a Jiexi e vive a Guangzhou, capoluogo della provincia del Guangdong, nella Repubblica Popolare Cinese. Nel corso della sua carriera, ha ricoperto molti ruoli rilevanti, tra questi Presidente della China Calligraphy and Paiting Artist Association, Presidente della Guangdong International Chinese Calligraphy Research Association, Direttore del Guangdong Chinese Calligraphy Institute, Preside della Academy of Arts of Yangcheng, Direttore della Yangcheng Evening News Academy of Arts e Visiting Professor alla Beijing Normal University, alla Open University of China, alla Beijing University for Nationalities, South China Normal University e Guangdong Chinese Culture College. Tra le prestigiose iniziative espositive realizzate, nel novembre 2014 ha presentato le sue opere alla Richard Nixon Presidential Library and Museum, a Yorba Linda, in California (USA), e la sua opera “Christmas Impressions” è entrata a far parte della collezione del Museo. In quest’occasione il Congresso degli Stati Uniti d’America (U.S. Congress) ha assegnato a Liu Youju un riconoscimento importante, il “Sino-U.S. Cultural exchange Outstanding Contribution Award” (Premio per il contributo eccezionale allo scambio culturale sino-americano). Nel marzo 2015, si è tenuta la sua mostra personale al Today Art Museum di Pechino, nell’agosto 2015 la mostra “Illusionism-Rational” è stata allestita nella Sala del Maresciallo del Musée des Arts Décoratifs, a Parigi. Nell’ottobre 2015, in concomitanza con lo storico incontro tra la Regina Elisabetta II e il Presidente cinese Xi Jinping, durante la prima visita ufficiale in Gran Bretagna, Liu Youju ha realizzato una mostra al British Museum, su invito del Parlamento britannico e del Comitato del British Museum. Le sue opere “Crossing the Millennium” e “Universe Cultivation” sono state accolte permanentemente dal Parlamento britannico e dal British Museum. Nel giugno 2016 all’Accademia delle Arti del Disegno si è svolta la sua prima iniziativa espositiva in Italia, dal titolo “Demolition VS Construction”, successivamente ospitata anche a Palazzo Medici Riccardi, a Firenze. Nell’ottobre 2017 “Phantom Time and Space Encounters Pompidou-Liu Youju Painting Exhibition and Academic Seminar” si è tenuta presso il Centro Nazionale d’Arte Pompidou, a Parigi, in Francia. Nell’ottobre 2018 ha fondato il “Contemporary International Art Salon” e ha tenuto il “First Sino-French Forum” presso il Guangzhou Baiyun International Conference Center.