Leonardo E-Motion: le origini e il futuro

Vinci - 22/05/2021 : 31/07/2021

L’esposizione si pone l’obiettivo di raccontare la storia dell’evoluzione dell’automobile, dal progetto di carro semovente di Leonardo, fino alle vetture e ai piloti più iconici che hanno contraddistinto l’industria moderna dell’automobile e scaldato i cuori di milioni di appassionati.

Informazioni

Comunicato stampa

Fondazione Leonardo 500, che ha tra i suoi obiettivi la valorizzazione delle terre di origine di Leonardo da Vinci e il riconoscimento dell’automobile come vera opera d’arte e veicolo per la scoperta del territorio, ha promosso, con il patrocinio del Comune di Vinci, la realizzazione della mostra “Leonardo E-Motion: le origini e il futuro” che si terrà presso gli spazi del Museo Ideale Leonardo da Vinci, in Via Montalbano 6 a Vinci, dal 22 Maggio al 31 Luglio 2021





L’esposizione si pone l’obiettivo di raccontare la storia dell’evoluzione dell’automobile, dal progetto di carro semovente di Leonardo, fino alle vetture e ai piloti più iconici che hanno contraddistinto l’industria moderna dell’automobile e scaldato i cuori di milioni di appassionati.



La mostra sarà, inoltre, occasione, per raccontare la storia della speciale Alfa Romeo 1900S “Leonardo da Vinci”, protagonista dell’edizione 2019 della 1000Miglia, il cui restauro è stato promosso dalla Fondazione Leonardo 500 in occasione delle Celebrazioni Leonardiane del 2019.



Il progetto prevede anche uno spazio di riflessione sul tema della sostenibilità e dell’innovazione con il fine di stimolare ed informare i visitatori riguardo la grande importanza di questo tema e le sue implicazioni sul lato delle ultime innovazioni industriali, come i veicoli ibridi o elettrici e a guida autonoma.



A margine della manifestazione, Fondazione Leonardo 500 promuoverà la realizzazione di un contest fotografico social dedicato ai giovani artisti con il fine di dare la possibilità ai giovani di esprimersi e raccontare i lati più originali della figura di Leonardo e del suo rapporto con la natura. Le opere migliore saranno infine premiate e verranno poi esposte presso la mostra nel mese di Luglio.