Lecture Caterina Toschi / A Study in Mixed Environments

Firenze - 18/06/2015 : 18/06/2015

Doppio appuntamento Lecture alla Strozzina e performance sonora nel Cortile.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO STROZZI
  • Indirizzo: Piazza Degli Strozzi - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 18/06/2015 - al 18/06/2015
  • Vernissage: 18/06/2015 ore 18,30
  • Curatori: Caterina Toschi
  • Generi: performance – happening, incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

LECTURE / Caterina Toschi
Indic-azioni temporali. Forme di riappropriazioni del passato nelle arti contemporanee

Partendo da alcune operazioni compiute dagli artisti in mostra, come le copie di Oliver Laric e le appropriazioni di Nina Beier, l’intervento di Caterina Toschi prenderà in esame la scultura come operazione di riscrittura del passato. Avvalendosi delle teorie novecentesche di Aby Warburg, George Kubler e Georges Didi-Huberman sul concetto di “impronta” in arte, sarà possibile partire dagli esempi degli artisti in mostra per risalire fino alle avanguardie novecentesche e ai primi processi i prelievo artistico



Caterina Toschi è Dottore di Ricerca in Storia dell’Arte Contemporanea Dottore presso la Scuola di Dottorato Internazionale Miti fondatori dell’Europa nelle Arti e nella Letteratura (Università di Firenze – Paris IV (Paris Sorbonne) – Bonn). Nel 2012 è stata borsista presso il Getty Institute di Los Angeles. È co-fondatrice della rivista online Senzacornice e collabora con la The Santa Maddalena Foundation.
LECTURE / Caterina Toschi

Indic-azioni temporali. Forme di riappropriazioni del passato nelle arti contemporanee

Partendo da alcune operazioni compiute dagli artisti in mostra, come le copie di Oliver Laric e le appropriazioni di Nina Beier, l’intervento di Caterina Toschi prenderà in esame la scultura come operazione di riscrittura del passato. Avvalendosi delle teorie novecentesche di Aby Warburg, George Kubler e Georges Didi-Huberman sul concetto di “impronta” in arte, sarà possibile partire dagli esempi degli artisti in mostra per risalire fino alle avanguardie novecentesche e ai primi processi i prelievo artistico.

Caterina Toschi è Dottore di Ricerca in Storia dell’Arte Contemporanea Dottore presso la Scuola di Dottorato Internazionale Miti fondatori dell’Europa nelle Arti e nella Letteratura (Università di Firenze – Paris IV (Paris Sorbonne) – Bonn). Nel 2012 è stata borsista presso il Getty Institute di Los Angeles. È co-fondatrice della rivista online Senzacornice e collabora con la The Santa Maddalena Foundation.

- See more at: http://www.strozzina.org/events/lecture-indic-azioni-temporali-forme-di-riappropriazioni-del-passato-nelle-arti-contemporanee/?utm_source=Palazzo+Strozzi+italiano&utm_campaign=29dfe78378-Newsletter_Bronzi_n12_16-06-2015&utm_medium=email&utm_term=0_33d755129e-29dfe78378-43288125#sthash.aOdvZwci.dpuf
LECTURE / Caterina Toschi

Indic-azioni temporali. Forme di riappropriazioni del passato nelle arti contemporanee

Partendo da alcune operazioni compiute dagli artisti in mostra, come le copie di Oliver Laric e le appropriazioni di Nina Beier, l’intervento di Caterina Toschi prenderà in esame la scultura come operazione di riscrittura del passato. Avvalendosi delle teorie novecentesche di Aby Warburg, George Kubler e Georges Didi-Huberman sul concetto di “impronta” in arte, sarà possibile partire dagli esempi degli artisti in mostra per risalire fino alle avanguardie novecentesche e ai primi processi i prelievo artistico.

Caterina Toschi è Dottore di Ricerca in Storia dell’Arte Contemporanea Dottore presso la Scuola di Dottorato Internazionale Miti fondatori dell’Europa nelle Arti e nella Letteratura (Università di Firenze – Paris IV (Paris Sorbonne) – Bonn). Nel 2012 è stata borsista presso il Getty Institute di Los Angeles. È co-fondatrice della rivista online Senzacornice e collabora con la The Santa Maddalena Foundation.

- See more at: http://www.strozzina.org/events/lecture-indic-azioni-temporali-forme-di-riappropriazioni-del-passato-nelle-arti-contemporanee/?utm_source=Palazzo+Strozzi+italiano&utm_campaign=29dfe78378-Newsletter_Bronzi_n12_16-06-2015&utm_medium=email&utm_term=0_33d755129e-29dfe78378-43288125#sthash.aOdvZwci.dpuf
ORE 21.00
Cortile di Palazzo Strozzi

A Study in Mixed Environments
Una sonorizzazione site specific per il cortile Palazzo Strozzi a cura di AIPS – Archivio Italiano Paesaggi Sonori (con la partecipazione di Giulio Aldinucci, Alberto Boccardi, Enrico Coniglio, Attilio Novellino, Fabio Perletta, Pietro Riparbelli, Franz Rosati).
La performance consisterà in una sonorizzazione in tempo reale attraverso il campionamento dei suoni d’ambiente registrati da microfoni posti in punti specifici del cortile di Palazzo Strozzi.