Lectio Magistralis di Fotografia – Guido Harari

Roma - 14/04/2015 : 14/04/2015

Dopo il tutto esaurito del primo incontro con Ferdinando Scianna, sarà dunque Guido Harari, tra i maggiori interpreti della fotografia di ritratto e in particolare della scena rock internazionale, a raccontare al pubblico del MAXXI il suo lavoro, intervistato da Giovanna Calvenzi, photo-editor, critica e curatrice di fotografia.

Informazioni

Comunicato stampa

AL MAXXI LECTIO MAGISTRALIS DI FOTOGRAFIA
Seconda edizione

martedì 14 aprile, ore 19.00
GUIDO HARARI intervistato da Giovanna Calvenzi
Auditorium del MAXXI – ingresso libero fino ad esaurimento posti

PROSSIMO INCONTRO
martedì 21 aprile, Letizia Battaglia

www.fondazionemaxxi.it


Roma, 13 aprile 2015. Ha fotografato le star che hanno fatto la storia del rock - da Bob Dylan a B.B.King, da Lou Reed a Frank Zappa, da Paul McCartney a Michael Nyman e molti altri ancora – ma anche poeti, scrittori, scienziati


E’ Guido Harari, protagonista martedì 14 aprile alle 19, del secondo appuntamento con le LECTIO MAGISTRALIS DI FOTOGRAFIA: un’occasione per incontrare i grandi protagonisti della fotografia che, in dialogo con personalità del mondo del giornalismo, della critica e della comunicazione, raccontano la propria esperienza artistica (Auditorium del MAXXI, ingresso libero fino a esaurimento posti)..

Dopo il tutto esaurito del primo incontro con Ferdinando Scianna, sarà dunque Guido Harari, tra i maggiori interpreti della fotografia di ritratto e in particolare della scena rock internazionale, a raccontare al pubblico del MAXXI il suo lavoro, intervistato da Giovanna Calvenzi, photo-editor, critica e curatrice di fotografia.

Ispirato dai grandi fotografi della scena rock e jazz degli anni Cinquanta e Sessanta, Guido Harari ha esordito nei primi Settanta come fotografo e critico musicale. Nel tempo ha saputo affermarsi esplorando anche il reportage, il ritratto istituzionale, la pubblicità, la moda e il graphic design dei propri libri. La sua passione per la musica lo ha portato a incontrare e a collaborare con i migliori esponenti del panorama musicale italiano e internazionale, per i quali ha realizzato le immagini di alcune copertine di dischi: da Lou Reed a Frank Zappa, da Bob Dylan a B.B. King, da Paul McCartney a Michael Nyman, da David Crosby a Kate Bush, ma anche Pino Daniele, Vinicio Capossela, Paolo Conte, PFM, Vasco Rossi, Gianna Nannini, Claudio Baglioni, Andrea Bocelli e molti altri ancora.

Prossimo incontro: martedì 21 aprile con Letizia Battaglia, intervistata da Giovanna Calvenzi e Giovanni Gastel.