Le sfaccettature della femminilità

Montegrotto Terme - 12/01/2013 : 12/02/2013

“Le sfaccettature della femminilità. 35 donne artiste si raccontano” mostra collettiva di 35 artiste padovane che esporrano le loro opere.

Informazioni

Comunicato stampa

Inaugura, sabato 12 gennaio alle 17.00 al “Museo Internazionale del Vetro d’Arte e delle Terme” di Montegrotto Terme (PD), la mostra “Le sfaccettature della femminilità. 35 donne artiste si raccontano” mostra collettiva di 35 artiste padovane che esporrano le loro opere dal 12 gennaio al 12 febbraio 2013.

In occasione dell’inaugurazione, sabato 12 gennaio alle 17.00, verrà presentato al pubblico il volume, “Se non conosci la donna non capisci l’artista”, curato da Maria Pia Codato, pubblicato a dicembre 2012


«Se si conoscesse il percorso di vita di un’artista – questo il punto di partenza della curatrice Maria Pia Codato - si sarebbe maggiormente in grado di penetrare il significato più profondo e autentico della sua opera».
Attraverso il racconto autobiografico delle artiste padovane che nel libro raccontano gli eventi esistenziali significativi che hanno condizionato il loro modo di entendere e produrre arte, emergono l’intelligenza, la sensibilità, le capacità espressive che costituiscono l’unicità di ciascuna.

«Ecco il motivo per cui- sottolinea Maria Pia Codato- ho invitato trentacinque pittrici padovane, appartenenti ad Associazioni culturali e artistiche della città e protagoniste di esposizioni in Italia e in Europa, a raccontarsi come donne».

Queste le artiste che parteciperanno alla collettiva: Daniela Antonello, Maria Luisa Barcucci, Francesca Bedin, Isabella Bertocco, Massimiliana Bettiol, Marisa Bolzonella, Laura Borelli, Anna Bottazzi, Nadia Bovo, Pia Camporese, Nadia Gargnelli, Gabriella Ceccherini, Franca Coi, Roberta Contiero, Fernanda Duso, Franca Franceschi, Simonetta Giacometti, Maria Luisa Graziati, Nazzarena Laveder, Francesca Lovison, Andreina Parpajola, Silvia Patrono, Ilde Petek, Marilena Prosciutti, Alessandra Pucci, Nirvana Pullio, Franca Rossetti, Gabriella Santuari, Antonella Sghergna, Sonia Strukul, Jone Suardi, Annamaria Tardivo, Anna Urbani De Gheltof, Sandra Zacco, Maria Grazia Zanella.

Il volume e la Mostra al Museo Internazionale del Vetro d’Arte e delle Terme permettono, per usare le parole di Anna Milvia Boselli, Consigliera delegata alle Pari Opportunità del Comune di Padova, «di apprezzare le abilità e i saperi delle donne, capaci di creare dalla loro fantasia e che, troppo spesso, trovano ancora poco spazio nel mondo della cultura».