Le immagini della fantasia

Monza - 18/02/2012 : 18/03/2012

Esposizione della 29° edizione della Mostra Internazionale di Illustrazione per l’infanzia - Le immagini della fantasia con la sezione dedicata all’ospite d’onore Linda Wolfsgruber e la sezione tematica Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle Terre d’India.

Informazioni

Comunicato stampa

L'immagine coordinata scelta per presentare la 29°edizione della mostra “Le immagini della fantasia” è dell'illustratrice Simona Mulazzani e raffigura un principe indiano al di sotto di un baldacchino, seduto sulla groppa di un elefante.

La mostra, dal 1996, è un appuntamento annuale molto atteso ed importante.


PRESENTAZIONE GENERALE

Le Immagini della Fantasia è una rassegna internazionale d’illustrazione


L’esposizione comprende:
una selezione di 36 artisti che presentano le loro più recenti pubblicazioni;
due sezioni speciali: una dedicata ad un ospite d’onore, Linda Wolfsgruber; l’altra dedicata alla sezione fiabe dal mondo “Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle Terre d’India”, con opere realizzate da 50 illustratori e 50 allievi della Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sàrmede.

Ospite d'onore: Linda Wolfsgruber
Magici mondi di sogno creati con un sorprendente vocabolario pittorico ci invitano a interpretare ogni segno, ogni impronta, avvolgendoci con colori tenui o richiamandoci con l’essenzialità del bianco e nero: ecco l’arte di Linda Wolfsgruber che di ogni libro fa una nuova esperienza artistica. Il suo segno sapiente ama trasformarsi e la sua abilità tecnica si rigenera continuamente in nuove combinazioni dove incisione, monotipo, collage e molto altro ancora danno vita ad un universo di forme libere che offrono il massimo spazio all’immaginazione in modo arguto e fuori dal comune. La ricca antologica dedicata al suo lavoro è una preziosa occasione per scoprire l’evoluzione artistica di una grande professionista.
Linda Wolfsgruber è nata a Brunico, vive e lavora a Vienna ed ha ricevuto più volte il più importante Premio austriaco per l’illustrazione, la BIB le ha assegnato la Golden Apple, nel 1997 e nel 2010 è stata nominata per il prestigioso Hans Christian Andersen Award. Sàrmede l’ha osservata fare i primi passi e ottenere significativi successi, Štěpán Zavřel l’ha accolta come docente nella Scuola Internazionale d’Illustrazione. La sua passione per l’insegnamento la conferma di anno in anno autorevole punto di riferimento per numerosi giovani illustratori.

Fiabe delle Terre d'India
Il Grande Albero delle Rinascite.
Il grande albero delle narrazioni indiane affonda le sue lunghe radici nella tradizione orale, un groviglio di saperi di sorprendente antichità che continuamente si rinnova in nuovi germogli.
Al di là dei facili stereotipi occidentali, ecco invece l’India che rivela l’umanità del divino e la capacità dell’uomo di trascendere i propri limiti, ecco asceti cosparsi di cenere, maharaja barbuti e fieri, aggraziate danzatrici, astuti mercanti, fruscii di seta, tessuti d’indaco e amaranto, giallo zafferano e piume di pavone, che si muovono in ambienti multiformi: palazzi di arenaria rosa che risuonano del tintinnio delle cavigliere, bazar dai profumi speziati, ma anche picchi innevati, deserti desolati, fiumi sacri, foreste rigogliose abitate da animali dal pensiero sottile. Una straripante umanità sempre in movimento, con le radici nel Gange e il cuore sulle vette himalayane, che Sàrmede ci restituisce in ogni sua sfumatura.
E dietro un’India, ne appare un’altra, e poi un’altra ancora: alla ricerca di un’essenza che è l’identità tra l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo, tra l’albero e il seme, tra l’universo e l’uomo.

L'Europa e l'India misteriosa.
Per secoli l’aggettivo ‘misterioso’ utilizzato per l’India dai viaggiatori europei, ha espresso un approccio superficiale, un alibi per non avventurarsi davvero nelle profondità della millenaria cultura indiana. Per contro, proprio gli europei, traducendo con passione nell’800 gli antichi testi scritti in sanscrito – lingua della sola casta brahmanica – hanno consentito la diffusione della cultura indiana tra gli indiani stessi.
Europa e India, uno storico rapporto fatto di ombre, di ingenui abbagli, ma anche, attualmente, di alto desiderio di conoscenza e di radioso fascino reciproco.
Una passione che gli illustratori d’Europa mostrano a Sàrmede nell’inedita rappresentazione dell’immaginario fiabesco dell’India.

I libri
Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle terre d’India
Edito da Franco Cosimo Panini Editore in collaborazione con Le immagini della fantasia. Dieci tra le più belle fiabe delle terre d’India per nove artisti del panorama internazionale e due giovani emergenti.
È il settimo albo della collana Le immagini della fantasia, per viaggiare attraverso le fiabe del mondo.
Curatrice progetto: Monica Monachesi - Testi: Luigi Dal Cin
Illustratori: Laura Berni, Giuliano Ferri, Aurélia Fronty, Véronique Joffre, Dileep Joshi, André Letria, Jacqueline Molnár, Simona Mulazzani, André Neves, Linda Wolfsgruber, Alessandra Vitelli.

Ho sognato!
Edito da Kite Edizioni in collaborazione con la Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sàrmede. Un racconto che viaggia nella storia e nella cultura indiana, dall’epoca in cui Durga, Madre Terra, sconfiggeva il demone bufalo, ai tempi della marcia del sale di Gandhi.
L’illustratore è scelto tra i migliori allievi della Scuola d’Illustrazione del 2011.
Testi: Luigi Dal Cin

Gli illustratori partecipanti
Gli illustratori:
Cecilia Afonso Esteves, Elham Asadi, Anna & Elena Balbusso, Nicoletta Bertelle, Cristina Biazetto, Élodie Brondoni, Filippo Brunello, Chiara Carrer, Candia Castellani, Jesús Cisneros, Livia Coloji, Eleonora Cumer, Miguel Ángel Díez, Silvia Fabris, Sherley Freudenreich, Aurélia Fronty, Adrià Fruitós, Ivan Gantschev, Cristina Gibellato, Dileep Joshi, Svjetlan Junaković, Kęstutis Kasparavičius, Adriana Keselman, Karen La Fata, Anabella López, Giovanni Manna, Manuela Marchesan, Beatriz Martin, Francesca Massai, Jacqueline Molnár, Valentina Morea, Fereshteh Najafi, Maurizio Olivotto, Barbara Ortelli Pin, Gabriel Pacheco, Pierre Pratt, Chiara Raineri, Alessandra Roberti, Michael Roher, Nooshin Safakhoo, José Sanabria, Emanuele Scanziani, Tom Schamp, Loretta Serofilli, Manuela Simoncelli, Sarolta Szulyovszky, Kaatje Vermeire, Francesca Zoboli.

Scuola Internazionale d’Illustrazione:
Luisa Aiello, Daniela Alberti, Susanna Bacchetti, Elisabetta Benfatto, Laura Borras, Rossana Bossini, Rossana Bossu, Giulia Buzzoni, Aurora Cacciapuoti, Elisabetta Cagnolaro, Letizia Carugati, Serena Colongo, Isabella Costerman, Chiara Criniti, Chiara Crotti, Kike De La Rubia, Flavia Dell’Anna, Giulia De Piaggi, Fabio Facchinetti, Arianna Favaro, Elisa Franceschi, Giulia Ghezzo, Rebecca Giusti, Sarah Khoury, Alessandra Manfredi, Sabrina Marangoni, Angela Marchetti, Irene Mazzo, Silvia Paggiarin, Giulia Parisi, Camilla Pintonato, Pier Luigi Sandano, Maral Sassouni, Chiara Tomasi.

Concorso "Ho sognato!":
Vincitrice: Laura Berni - Finalisti: Ana Aranda Balcázar, Pierluigi Sandano, Federica Sgambaro, Alessandra Tombesi.


MONZA: 15a edizione
NOVITA’ DEL 2012

La Mostra di illustrazione “Le immagini della fantasia” sarà esposta al Palazzo dell’Arengario
Monza – Palazzo dell’Arengario: dal 18 Febbraio al 18 Marzo:
Esposizione della 29° edizione della mostra Le immagini della fantasia con la sezione dedicata all’ospite d’onore Linda Wolfsgruber e la sezione tematica Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle Terre d’India
Monza – Biblioteca San Rocco: dal 18 Febbraio al 18 Marzo
Le stampe della fantasia:
Mostra di stampe prestate dai Musei Civici e dalle Raccolte storiche della Civica e tavole di illustratrici di Monza e della Brianza.
E Mostra fotografica Note indiane a cura della fotografa Sara Scamarcia.


SEZIONE ALLIEVI A BRUGHERIO

Brugherio – Palazzo Ghirlanda Silva: dal 25 febbraio al 18 Marzo
Esposizione degli allievi della Scuola di Sàrmede.
Nella Biblioteca di Brugherio verrà allestita la mostra con le illustrazioni dei partecipanti ai corsi estivi della scuola di illustrazione di Sàrmede.


L’ALLESTIMENTO

L’allestimento verrà curato utilizzando due criteri essenziali: una fruizione a misura di bambino e una immediata visibilità del legame tra illustrazione e libro.

Le tavole esposte saranno numerate ed i visitatori potranno esprimere la loro preferenza.



AREA DIDATTICA
DiscaricArte la Biblioteca del riciclo

DiscaricArte, la biblioteca del riciclo è:
• Discarica, un accumulo di oggetti inutilizzati;
• Museo dove abita l’arte;
• Biblioteca dove abitano le carte: libri, documenti e anche carte geografiche.
• E’ un’officina dell’immaginazione dove sperimentare e divertirsi.

Sarà allestita In Galleria civica a Monza e ospiterà i laboratori creativi. Le classi di ogni ordine scolastico dopo la visita guidata alla mostra, in DiscaricArte svolgeranno delle attività a partire da alcuni libri illustrati dagli artisti esposti in mostra.



COLLABORAZIONE DELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Quest’anno all’allestimento di DiscaricArte e della Biblioteca San Gerardo collaborano gli studenti del Liceo Artistico Preziosissimo Sangue, Monza e dell’Istituto d’Arte ISA, Monza.
Ispirandosi alla cultura indiana e in particolare alla fiaba Gli elefanti volanti, le installazioni saranno il prodotto di un'indagine sulla leggerezza.
Inoltre la classe 5 C della scuola primaria Villa di Villasanta realizzerà dei Mandala in 3D che saranno esposti alla Biblioteca San Rocco.



BIBLIOTECHE DEL TERRITORIO

E’ stato offerto alle Biblioteche della Provincia di Monza e Brianza un pacchetto di attività comuni affidate a professionisti per presentare la mostra anche nelle diverse realtà locali.

Gli incontri sono stati realizzati in modo da poter declinare la mostra in tutti i suoi aspetti; ci saranno incontri di narrazione e/o letture animate; giochi con le immagini stesse visibili nelle sedi espositive; laboratori manipolativi che stimolano la curiosità e la scoperta del mondo degli albi illustrati.

Lettura teatrale
Nasi lunghi, storie elefantesche
a cura di Cinzia Ceruti
La Baracca di Monza (6 – 11 anni)

Narrazione per i più piccoli:
Il gigante smemorato
A cura di Mario Bertasa
ArtEventuale Teatro (3 – 5 anni)

India 3-D: libri a tre dimensioni per fiabe senza tempo
Laboratorio per realizzare un libro pop up
A cura di Elena Magni (8 - 11 anni)

La mostra sul banco
Laboratorio pratico per docenti
A cura dell'illustratrice Elisabetta Cagnolaro

Giochi con le immagini della mostra:
Mostra in vista, aguzza la vista!
Un assaggio della mostra giocando con le immagini esposte
a cura di Giuseppe China (6 – 11 anni)



Biblioteche di Monza coinvolte nell’iniziativa
Biblioteca dei Ragazzi
Biblioteca San Gerardo
Biblioteca Cederna
Biblioteca San Rocco
Biblioteca Triante
Biblioteca del Parco
Raccolte storiche

Biblioteche del territorio coinvolte nell’iniziativa
Biblioteca di Albiate
Biblioteca di Agrate
Biblioteca di Busnago
Biblioteca di Macherio
Biblioteca di Vimercate



INAUGURAZIONI

Sabato 18/2/2012 – Monza
ore 15.00 Costruzione di un grande Mandala con sali colorati
a cura dell’Associazione Diversamente Colti
sotto il portico del palazzo dell’Arengario – per grandi e piccini
ore 16.00 Inaugurazione dell’area didattica DiscaricArte
Grande gioco per piccini e famiglie
Intermezzo con i Prestavoce
Quiz per gli studenti dei Licei d’arte
conduce Giuseppe China
Galleria civica – via Camperio 1
ore 18.00 Inaugurazione della 29° mostra Le immagini della fantasia 2012
Arengario – piazza Roma
Saranno presenti le Autorità

Venerdì 24/2/2012 – Monza
Alle ore 18.30 presso la Biblioteca San Rocco – via Zara 9
Inaugurazione della mostra Le stampe della fantasia
Con stampe dei Musei Civici e delle Raccolte storiche della Civica e tavole di illustratrici di Monza e della Brianza.
Mostra fotografica Note indiane di Sara Scamarcia
Laboratorio Il profumo dei colori produzione e impiego di colori le spezie indiane - per adulti
a cura di MariaCristina Cesana

Sabato 25/2/2012 – Brugherio
Alle ore 17.30 nel Palazzo Ghirlanda Silva – via Italia 27
Inaugurazione della sezione allievi





ALCUNI APPUNTAMENTI IMPERDIBILI

lunedì 27-02-2011 dalle ore 17.00
Riservato ai bibliotecari e agli insegnanti
Visita in Arengario a cura della Direzione artistica

sabato 3-03-2011
Storie sul Bibliobus e laboratorio in DiscaricArte
Partenza dalla Biblioteca Triante alle ore 9.15, San Rocco ore 9.30, Cederna ore 9.45, biblioteca san Gerardo ore 10.00; arrivo in DiscaricArte alle 10.30.
Prenotare presso la biblioteca di partenza

sabato 17-03-2011 dalle ore 17.30
Festa conclusiva
gioco con le immagini della mostra a cura di Giuseppe China
presso la Biblioteca San Rocco - via Zara 9

Informazioni: [email protected]
039.386984