La Collezione San Patrignano. Work in progress

Roma - 25/09/2018 : 07/10/2018

Una mostra itinerante che raccoglie opere di artisti contemporanei donate alla Comunità nel 40° anno dalla sua fondazione

Informazioni

Comunicato stampa

La collezione nasce per volontà della Fondazione San Patrignano, che nel celebrare la storia del centro fondato da Vincenzo Muccioli nel 1978 ne intende garantire il futuro attuando uno strumento di sostenibilità innovativo. In Italia si tratta del primo episodio di endowment sul modello anglosassone che permetterà a San Patrignano di avere una risorsa patrimoniale in caso di futuri investimenti strutturali



L’esposizione presenta un’ampia selezione dell’intera raccolta, con opere di Vanessa Beecroft, Alessandro Busci, Giorgio Griffa, Agnes Martin, Davide Monaldi, Yan Pei Ming, Michelangelo Pistoletto, Julian Schnabel, Sandro Chia, Enzo Cucchi e altri, con alcuni lavori non precedentemente esposti, tra cui una nuova opera prestata dall’artista Silvio Wolf.

Protagonista di una presentazione itinerante, dopo la mostra dello scorso marzo presso la Triennale di Milano, la collezione giunge ora a Roma e approderà definitivamente presso il nascente museo di Rimini nel 2019, dove l’intento sarà quello di evidenziare i contenuti delle opere attraverso speciali attività dedicate.

Sponsor BMW e Intesa SanPaolo, in collaborazione con Fondazione MAXXI

La Collezione San Patrignano. Al MAXXI in mostra la bellezza come...

Lo scorso 25 settembre è stato inaugurato alla presenza di Letizia Moratti, co-fondatrice Comunità di San Patrignano e Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI, un nuovo progetto espositivo itinerante presso lo spazio Extra MAXXI. Le immagini