Keràmina 2017

Cecina - 14/04/2017 : 15/04/2017

Mostra mercato internazionale dedicata alla ceramica d’autore.

Informazioni

Comunicato stampa

Nei linguaggi materici del raku, del grès, dei lustri e delle porcellane, orientati vertiginosamente verso il design contemporaneo, scendono in piazza gli oggetti-cultura dell’arte più primordiale.

Venerdì 14 e sabato 15 aprile 2017, ritorna in Piazza Guerrazzi a Cecina (LI), la vetrina pre-pasquale consolidata di Keràmina: Mostra mercato internazionale dedicata alla ceramica d’autore che, per l’XI edizione 2017, affonderà nei segreti del processo creativo, con le consuete dimostrazioni e con i laboratori, che prevedono anche l’inedita introduzione del raku nudo



La kermesse ideata dalla ceramista Chiara Nuti, patrocinata dal Comune di Cecina e organizzata in collaborazione con l’Ass. Marco Polo, si delinea come lo scenario multicolorato di una mostra a cielo aperto, animata dai lavori dei ceramisti ideatori di oggettualità “altre”, selezionati da una commissione ad hoc e provenienti dal territorio nazionale e oltre confine. Per quest’anno con la partecipazione dei celebri maestri romani del gruppo “I Rakuriosi”.

Appena prima del jazz, contaminato di note blues, sarà inoltre il concerto di Keràmina, sabato ore 16 con la formazione “The lazy blue band”.

Elemento opposto alla terra, il concorso rivolto ai professionisti della forma sarà sul tema dell’acqua e delle sue ancestrali suggestioni.

Nel programma analitico della due giorni: venerdì 14 aprile, ore 10, apertura mostra. Dimostrazioni a cura de “I Rakuriosi” con passione: “Fiori Fiori Fiori”, “Raku Raku Raku”, “Tornio Tornio Tornio”.
Apertura del laboratorio per bambini. Esposizione delle ceramiche per il concorso “L’ Acqua”. Ore 19 chiusura della mostra mercato.
Sabato 15 aprile: ore 10 apertura mostra. Dimostrazioni a cura de “I Rakuriosi”. Esposizione ceramiche per il concorso “L’ Acqua”. Ore 16 “The lazy blue band” (jazz-blues) in concerto dal vivo. Ore 17 premiazione concorso “L’Acqua”. Ore 20 la chiusura della manifestazione.