Jenni Hiltunen – Pretty Absence

Milano - 19/11/2013 : 11/01/2014

Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea è lieta di presentare la prima mostra personale in Italia della giovane artista finlandese Jenni Hiltunen.

Informazioni

Comunicato stampa

Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea è lieta di presentare la prima mostra personale in Italia della giovane artista finlandese Jenni Hiltunen.


In un mondo dove le immagini rappresentano ormai la condizione di “esistenza” delle cose, dove per essere bisogna apparire, l’artista ricava il desiderio di esprimere la sua pittura da questi continui stimoli visivi.

Pretty Absence si propone proprio come lo studio di un individuo in un mondo saturo di immagini.

Hiltunen trae spunto per le sue opere dalla fotografia di moda, dai ritratti e dagli autoscatti trovati online

Il processo pittorico inizia da qui, ma mentre esso evolve le immagini e le atmosfere cambiano fino a trasformarsi completamente. Il risultato sono tele che diventano narrazioni non più di fatti e persone, ma di immagini, appunto.

Lo stile pittorico, sebbene in costante movimento, è deciso e maturo. Pennellate audaci e colori intensi trasudano gioia ed immediatezza nel dipingere che, lungi dall’essere sintomo di superficialità, sono al contrario una consapevole presa di posizione artistica.

Hiltunen affronta il tema con serietà ed attenzione, ma senza alcun intento o deviazione moralista. Dipingendo, cerca dettagli particolari, “fuori dalla norma”, elementi grotteschi e paradossali, che, sempre nell’atto stesso del dipingere, vengono analizzati e rielaborati. Con la pittura diventa allora possibile alterare la realtà e mostrare le stranezze del mondano.