Italia / Francia: cultura e arte tra Zidane e Materazzi

Pietrasanta - 20/07/2013 : 20/07/2013

Due lezioni di Stefano Boeri e Rudy Ricciotti, con una disquisizione ed un commento cantautorale site-specific di Antonio Di Bella.

Informazioni

Comunicato stampa

Marsiglia, capitale della cultura europea 2013, crocevia del Mediterraneo, città in cui è presente una forte collettività italiana. Qui Stefano Boeri e Rudy Ricciotti hanno recentemente dato vita a due edifici diversissimi tra loro, ma gemelli nella loro dislocazione e nel loro rapporto con il bacino del Mediterraneo. Due architetture portuali che hanno cambiato l’estetica, la frequentazione sociale e l’animazione culturale del waterfront marsigliese.
Da qui parte la riflessione inaugurale che darà il via alla mostra collettiva “Italia/Francia – l’innocence du réel/l’innocenza della realtà”

Disquisizioni consecutive che partono dalle recenti architetture dei due progettisti e si sviluppano su temi sociali, geo-politici riguardanti il rapporto tra le due nazioni e le due culture.
Sarà Antonio Di Bella, già direttore di Rai3, oggi corrispondente Rai a Parigi, ad approfondire le dinamiche di vita e di produzione culturale e a commentare gli aspetti del quotidiano d’oltralpe. Non mancherà la canzone d’autore, Di Bella dedicherà una composizione originale alla Versilia e alla sua esposizione internazionale di arte contemporanea.