Italia-Cina: un ponte sul futuro del design?

Lissone - 06/12/2012 : 06/12/2012

In occasione della prima Biennale d'arte contemporanea Italia–Cina, che indaga i legami sempre più stretti tra queste due civiltà di millenaria storia e cultura, il Comune e il Museo d’arte contemporanea di Lissone organizzano un incontro dedicato al design.

Informazioni

  • Luogo: MAC - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Viale Elisa Ancona, 6 20851 - Lissone - Lombardia
  • Quando: dal 06/12/2012 - al 06/12/2012
  • Vernissage: 06/12/2012 ore 20.30
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero fino a esaurimento posti

Comunicato stampa

ITALIA-CINA, UN PONTE SUL FUTURO DEL DESIGN?
Museo d’arte contemporanea di Lissone
Viale Padania 6 (fronte stazione FS)

Giovedì 6 dicembre 2012, ore 20.30
Ingresso libero fino ad esaurimento posti


In occasione della prima Biennale d'arte contemporanea Italia–Cina, che indaga i legami sempre più stretti tra queste due civiltà di millenaria storia e cultura, il Comune e il Museo d’arte contemporanea di Lissone organizzano per il prossimo 6 dicembre 2012 un incontro dedicato al design


L’evento, unitamente ai due appuntamenti già tenutisi presso la sede museale lissonese - Cina.Istruzioni per l’uso e la presentazione del libro Ai Weiwei. Il blog – rientra nel programma degli eventi collaterali del progetto MADE IN CHINA. Confronto tra i due fotografi Marco Bertin e Li Wei, in esposizione presso il Museo d’arte contemporanea di Lissone fino al prossimo 9 dicembre.
Tema del dibattito “Italia – Cina, un ponte sul futuro del design?” saranno gli sviluppi disciplinari di questo settore che, sempre più spesso, pone in dialogo i due Paesi, in un intreccio così ricco di opportunità che spazia tra storia recente e ricerche d’avanguardia, valenze simboliche e realizzative, prospettive inseguite - o determinate - dal mercato. Lo scenario che si presenta, infatti, impone ormai come dato imprescindibile il confronto tra queste due culture, in un gioco di continui rimandi tra narrazione, formazione e produzione, racconti carichi di figurazioni antiche e un realistico sguardo sul futuro commerciale che già si intravede.
Come sottolinea l’Assessore alla Cultura della Città di Lissone, Elio Talarico, “Il progetto MADE IN CHINA diventa ora la cornice per focalizzare l’attenzione sul futuro del design internazionale, elemento strategico e valore di eccellenza per la nostra città e per il nostro territorio, a cui l’Amministrazione Comunale intende dedicare particolare rilievo.”
Contribuiranno alla serata di giovedì 6 dicembre, presso il Museo d’arte contemporanea di Lissone, professionisti e rappresentanti delle scuole di design milanesi Domus Academy e Politecnico di Milano - Facoltà del Design, che porteranno la prospettiva degli studenti di design e dei giovani professionisti Cinesi e Italiani tra Italia e Cina.



Lissone, 29 novembre 2012.














PROGRAMMA

Saluti istituzionali
Giovanni Lanzone (The Renaissance Link) | introduzione storico culturale al design italiano a confronto con quello cinese
Lucia Tubaro (Mattei Digital Communication) | testimonianza sulla Pechino Design Week
Davide Crippa (progettista di Ghigos Ideas) | progettare in Cina ... diario di un progetto a Beijing
Andrea Tosi (Domus Academy - Master in Business Design) | commento ai progetti di studenti cinesi
Elena Pacenti (Domus Academy - Master in Service and Experience Design) | commento ai progetti di studenti cinesi
Davide Fassi (coordinatore programmi di scambi per la Scuola di Design) e Luisa Collina (Politecnico di Milano Scuola di Design - Responsabile per i progetti e le relazioni internazionali nel campo del design e Pro-rettore con delega per Expo2015) | l'esperienza della doppia laurea Italia-Cina con la Tongji University
Domande dal pubblico
Conclusioni

Conduce: Andrea Tosi