Isanna Generali – A Pezzi

Montalcino - 29/06/2018 : 20/07/2018

OCRA Montalcino ospita A Pezzi, in mostra una collezione di opere di Isanna Generali. Un'installazione contemporanea che scompone il tutto in pezzi, per generare domande, definire frammenti e re-interpretarne l'assemblaggio.

Informazioni

  • Luogo: OCRA - OFFICINA CREATIVA DELL'ABITARE
  • Indirizzo: Via Boldrini 4 (53024) - Montalcino - Toscana
  • Quando: dal 29/06/2018 - al 20/07/2018
  • Vernissage: 29/06/2018 ore 19
  • Autori: Isanna Generali
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da venerdì 29 giugno a venerdì 20 luglio 2018 Orari di apertura: ore 10.00 – 18.00 (da lunedì a venerdì)
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Isanna Generali
A PEZZI
è lo stato delle cose, o almeno così mi appare da tempo


Dal 29 giugno al 20 luglio 2018 OCRA Montalcino ospita A Pezzi, in mostra una collezione di opere di Isanna Generali. Un'installazione contemporanea che scompone il tutto in pezzi, per generare domande, definire frammenti e re-interpretarne l'assemblaggio.

Scuola Permanente dell'Abitare, con il patrocinio del Comune di Montalcino, presenta A Pezzi, un'installazione ospitata nelle sale e nel chiostro dell'affascinante complesso di Sant’Agostino nel cuore di Montalcino



« Un allarme? un impedimento? no! È lo stato delle cose, almeno così mi appare da tempo.
Una percezione forte che richiede attenzione, cura, riflessioni, progetto. Mi predispongo a questo, e quindi faccio tentativi, cerco, costruisco mappa provvisorie, mutanti. Metto insieme, alla ricerca di ciò che mi parla e mi appare più vero, più credibile, ciò che più insiste e resiste nel suo "fare domande".»

Così Isanna Generali racconta la nascita delle sue opere, espressioni artistiche scaturite da una raffinata sensibilità. Partendo da una lettura trasversale e mai scontata della realtà e del mondo nel quale siamo immersi, Isanna Generali propone le sue molteplici e mutanti visioni che si traducono in segni e installazioni uniche o in oggetti materiali come dipinti e sculture.
E' un lavoro di relazioni e di intrecci; non è semplice definire un obiettivo univoco poiché essenziale diviene il processo di scomposizione, l'atto del "fare a pezzi". E' una ricerca di senso, è il tentativo di portare alla luce ciò che non è visibile direttamente, che sfugge ed è inafferrabile, a volte solo perché osservato da un'unica limitante prospettiva.
All'artista il compito, come spesso accade, di indicarci "altre" vie che ci aiutino a comprendere noi stessi e ciò che ci circonda, a definire un tessuto di appartenenza. Al fruitore il compito e il piacere di perdersi per poi ritrovarsi, in un gioco di riconoscimenti e discernimenti.

«Questo è il lavoro: mettere in relazione tutto ciò che "dice" e ci interroga. La risposta, le risposte sono tante e diverse, ma non è questo l'obbiettivo principale. Insisto nel mio tentativo di stabilire ponti, legami, intrecci, a volte gabbie, ma è la "casa" che abitiamo, è lì che siamo. La materia mi stupisce sempre e produce un piacere che giustifica il timore di perdersi, di un "non senso" a qualsiasi tentativo del proprio fare. I "Pezzi" sono alla base del lavoro, che comunque deve e vuole confrontarsi con infinite domande, scoperte, timori, e perché no, anche fallimenti. Ma non è questo che importa. Se faccio, se agisco, vivo. »

Chi è | Isanna Generali
Nasce a Modena nel 1947, artista, vive e lavora in Toscana dal 1965, dove si perfeziona nel settore delle Arti Grafiche presso il corso di Magistero d’Arte. Si è interessata di decorazione, progettazione di oggetti per l’arredamento, grafica pubblicitaria.
Dal 1971 al 1992 è docente di Discipline Pittoriche presso l’Istituto d’Arte di Firenze, ha preso parte attiva a esperienze didattiche sperimentali, atelier di espressione e animazione teatrale.
Ha progettato e realizzato prototipi di giocattoli, materiale didattico, scenografie per il teatro e altre manifestazioni culturali. Ha esposto per la prima volta a Barcellona nel 1981. Da allora sono seguite mostre, istallazioni e pubblicazioni in Italia, Austria, Francia e Spagna. Ha collaborato a ricerche e promosso iniziative nel campo delle arti visive, con particolare attenzione al femminile e alla sua produzione di immagini.

www.isannagenerali.it









VERNISSAGE. Incontro con l'artista
Venerdì 29 giugno 2018 ore 19.00
OCRA Officina Creativa dell’Abitare
Via Boldrini 4, Complesso di Sant'Agostino - Montalcino (SI)

La degustazione di apertura è offerta dall'azienda agricola Baricci, situata in località Montesoli , a Montalcino. Era il 1955 quando Nello Baricci sceglie, contro corrente, di restare legato a questa terra dalla quale tutti si allontanavano: 15 preziosi ettari incastonati alla perfezione tra la collina del paese e la pianura. Prima azienda qui insediata e pure la prima ad iscrivere i vigneti all’Albo del Brunello presso la Camera di Commercio di Siena, il 10 ottobre 1966. In 60 anni di storia vissuta il connubio Baricci - Montosoli si è talmente consolidato da trasformarsi in una unica entità fra uomo e natura.

www.baricci.it