Intorno al futuro

Milano - 08/04/2014 : 13/04/2014

Curata da Alba Cappellieri, Professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano, la mostra ‘Intorno al futuro’ espone le creazioni di selezionati designer internazionali che si sono distinti per la sapiente combinazione tra avanguardia e tradizione e tra tecnologia e artigianalità nelle loro opere.

Informazioni

Comunicato stampa

bijouets, la collezione di gioielli che combina professional 3D Printing e lavoro artigianale, sarà protagonista della Design Week milanese, la settimana-evento che attira l’interesse di visitatori provenienti da tutto il mondo. Durante questa manifestazione, cinque giorni dedicati a design, artigianato e cultura, le creazioni .bijouets saranno esposte presso la Biblioteca della Moda, che ospiterà la mostra “Intorno al futuro: nuovi materiali e nuove tecnologie per il gioiello” e in vendita esclusiva presso IDEAFACTORYstore, entrambi in zona Porta Genova



Curata da Alba Cappellieri, Professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano, la mostra ‘Intorno al futuro’ espone le creazioni di selezionati designer internazionali che si sono distinti per la sapiente combinazione tra avanguardia e tradizione e tra tecnologia e artigianalità nelle loro opere. Tra questi, naturalmente, anche .bijouets. La collezione, inoltre, sarà in vendita durante la Design Week presso IDEAFACTORYstore, il primo negozio nel centro di Milano ad ospitare al suo interno un Sistema a Sinterizzazione Laser professionale (Stampa 3D).





Pioniere nella realizzazione di prodotti esclusivi attraverso la tecnologia di stampa 3D, .bijouets crea piccole sculture digitali dal design esclusivo che esprimono l’idea di una creatività illimitata, impossibili da realizzare con i tradizionali processi produttivi. La forza di .bijouets sta nell’utilizzare la tecnologia di stampa in 3D che permette di creare infinite forme e soluzioni creative, dalle più tradizionali alle più audaci e sperimentali, unitamente al lavoro manuale tradizionale. È in corso, infatti, una nuova Rivoluzione Industriale il cui motore è la stampa 3D, destinata a cambiare per sempre il modo in cui imprenditori, artigiani (e privati cittadini) fanno le cose. .bijouets rappresenta oggi un nuovo modo di pensare, progettare, produrre e distribuire che mette al servizio della cultura artigianale lo straordinario sviluppo tecnologico. Forte del suo essere interamente made in Italy - dall’idea al prodotto - .bijouets è riuscito a coniugare sapientemente un design esclusivo al saper fare italiano e alla tradizione artigianale dando vita ad una collezione di eccellenza dedicata ad un pubblico che è alla ricerca di un prodotto unico nel suo genere, inedito, assolutamente fuori da ogni schema mentale.

Simbolo di artigianato artistico, .bijouets mette al servizio della cultura artigianale lo straordinario sviluppo tecnologico.



Mostra “Intorno al futuro: nuovi materiali e nuove tecnologie per il gioiello”

Biblioteca della Moda, Via Alessandria 8,- Milano

La Mostra, curata da Alba Cappellieri, Professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano, nasce da un’ampia ricerca svolta dal Politecnico di Milano per Fiera di Vicenza sui nuovi materiali e sulle nuove tecnologie per il gioiello i cui esiti sono raccolti in un volume che accompagna l’esposizione. La frontiera del 3d printing muterà drasticamente il futuro del gioiello, influendo tanto sul processo progettuale del designer quanto su quello produttivo dell’azienda con una significativa ottimizzazione dei costi e dei tempi, permettendo personalizzazioni e varianti altrimenti molto lunghe e costose.



IDEAFACTORYstore

Via Sapeto 3 (angolo Corso Genova), Milano

IDEAFACTORYstore è il primo negozio nel centro di Milano ad ospitare al suo interno un Sistema a Sinterizzazione Laser professionale (Stampa 3D). L’azienda, nata dall’idea di tre giovani ragazzi milanesi under25 si occupa di business b2b e b2c, aprirà al pubblico durante la settimana del “Fuorisalone” (8-13 aprile 2014). L’iniziativa prevede la condivisione della tecnologia e dell’esperienza di designer grazie alla quale si ha la possibilità di personalizzare oggetti di consumo, realizzare miniature di se stessi grazie all’utilizzo di uno scanner tridimensionale professionale, creare qualsiasi oggetto pensato dal consumatore, produrre gadget personalizzati.