Indovina chi viene a cena – Gianfranco Grosso

Roma - 02/11/2020 : 07/11/2020

Il terzo artista ad inaugurare sarà Gianfranco Grosso e presenterà un’opera intitolata BIM BUM BAM.

Informazioni

Comunicato stampa

Art Food and Wine
Presenta in collaborazione con lo Studio/Archivio Courtesy F.lli M di Roma
Progetto – Rassegna di Arte Contemporanea.
Dal titolo: “Indovina chi viene a cena”.
Periodo espositivo dal: 12 Ottobre al 15 Novembre 2020
A termine rassegna sarà presentata una cartella multipli d’artista.

Prosegue, dopo una piccola pausa, la rassegna “Indovina chi viene a cena” nel nuovo spazio di Art Food and Wine nel cuore del quartiere Esquilino di Roma



L’appuntamento inizialmente fissato per il 26 ottobre è stato infatti posticipato al prossimo 2 novembre alle ore 15 alle ore 18 per ottemperare alle normative introdotte dal DPCM del 25 ottobre in merito alle misure di contenimento del virus COVID19.
Il terzo artista ad inaugurare sarà Gianfranco Grosso e presenterà un’opera intitolata BIM BUM BAM.
I cinque artisti coinvolti si alternano in un incontro/dialogo ispirato di volta in volta all’opera proposta per lo spazio. A fare da cornice un eccellente vino scelto per l’occasione, ad accompagnare appassionati d’arte e del gusto.

La partecipazione al “pranzo d’autore” è prevista per un numero ridotto di persone e solo su prenotazione.
Dopo il quinto appuntamento, verrà presentata una “cartella multipli d’artista”.

Per la documentazione fotografica e il video parteciperanno al progetto:
Sebastiano Luciano e hour interview.
Ufficio Stampa: [email protected]
Media partner dell’evento Vinitalia.tv la prima web TV sul mondo del vino diretta da Tommaso Caporale

SCHEDA TECNICA
Artista: Gianfranco Grosso
Gianfranco Grosso nasce a Cosenza il 30/08/1972.
Dal 1998 al 2003 è stato assegnatario di studio a Palazzo Carminati della Fondazione Bevilacqua la Masa di Venezia. La sua ricerca, all’interno delle Arti Visive, si concentra sulla sperimentazione della pitto-scultura che si avvale dell’uso di mezzi tecnologici e dell’utilizzo di svariati materiali. Come riporta in un suo scritto il noto cronista d’Arte e Poeta Americano Alan Jones:” Gianfranco Grosso deriva la sua forza concentrando il suo impegno su un dialogo continuo con la tradizione alla base di lunghe generazioni di pittori italiani. Nella sua ricerca usa ciò che si trova alla mano, il linguaggio del suo tempo: l’elegia alla luce del sole.”
Il suo percorso espositivo ha inizio nel 1994, con la realizzazione di una serie di mostre personali e collettive sia in Italia che all’Estero.
Attualmente vive e opera a Roma.