Incontro/conferenza Ferdinando Fuga

Roma - 18/03/2014 : 18/03/2014

Incontro/conferenza Ferdinando Fuga, architetto cortigiano e principe dell'Accademia con Elisabeth Kieven direttrice della Biblioteca Hertziana, una delle maggiori studiose di Fuga.

Informazioni

Comunicato stampa



Il Segretario Generale Francesco Moschini, gli Accademici Pio Baldi e Serenita Papaldo, Presidente dell'Associazione, sono lieti di invitare all'incontro/conferenza Ferdinando Fuga, architetto cortigiano e principe dell'Accademia con Elisabeth Kieven direttrice della Biblioteca Hertziana, una delle maggiori studiose di Fuga.
Ospiti dell’evento saranno anche il Sindaco di Calvi dell'Umbria Silvano Lorenzoni e l'Assessore alla cultura Francesca Fiorucci, che contraccambieranno l’accoglienza sabato 12 aprile con una visita guidata all’ex Monastero delle Orsoline ed alla Chiesa di S. Brigida di Fuga.
A seguire Lettura di brani di lettere di Luigi Vanvitelli al fratello con l’attore Alberto Caramel

Ad incorniciare iconograficamente l’evento, l’esposizione dell'Incisione della Veduta del Palazzo della Sacra Consulta dal I Volume delle vedute di Roma disegnate e incise da Giambattista Piranesi.

Incontri collegati a Fuga
Martedì 25 marzo ore 11
Via Poli, 54 Roma
Visita alla collezione dei disegni di F. Fuga presso l'Istituto Nazionale per la Grafica con Fabio Fiorani (direttore collezioni gabinetto disegni e stampe) .
Sabato 12 aprile ore 09*
Gita culturale a Calvi dell'Umbria: ex Monastero delle Orsoline e Chiesa di S. Brigida, con successiva visita all'Abbazia di Vescovio









APPROFONDIMENTI
L'Associazione 'Amici della Accademia di San Luca’ nasce come strumento moderno, per sensibilizzare un ampio pubblico nel dibattito artistico tra passato e futuro, attraverso un punto di vista integrato e multidisciplinare. Inoltre l'Associazione ha il compito di sostenere la storica Accademia fondata alla fine del '500 sulle tre arti, Pittura Scultura e Architettura.

Gli ‘Amici’ propongono un variegato programma di incontri culturali nello storico Palazzo Carpegna (a due passi da Fontana di Trevi), nonché "Passeggiate romane" e gite alla scoperta dei tesori del territorio, curate da illustri studiosi e giovani storici dell’arte. Il programma è arricchito inoltre da visite agli studi di noti artisti e architetti.
Gli 'Amici', inoltre, durante ogni evento saranno coinvolti nella scoperta dei ‘gioielli artistici’ dell'Accademia, collezioni e depositi dal '500 ad oggi e in tutte le manifestazioni, attività e anteprime, nelle sue sedi di Palazzo Carpegna e Chiesa dei Santi Luca e Martina.
Gli 'Amici' (persone, aziende e istituzioni) potranno godere di molti vantaggi e agevolazioni: omaggi e sconti sulle pubblicazioni dell'Accademia, riduzioni su ingressi e tessere di altre associazioni, istituzioni e teatri convenzionati, sino alla possibilità di usufruire delle sedi dell'Accademia per eventi e manifestazioni culturali. A partire da 30€, sono 4 le diverse soluzioni per aderire, 2 individuali e 2 per Enti/Aziende.

PROGRAMMA 'AMICI' in breve gli appuntamenti sino a giugno (I parte dell’anno)

- "Passeggiate romane" e gite culturali nel Lazio e Umbria faranno seguito ai temi introdotti, per il ciclo 'Viaggio tra i Principi', per scoprire opere sconosciute o difficilmente accessibili. Ancora in programma:
- Visita guidata a Palazzo Farnese e affreschi degli Zuccari a Caprarola.
- Visite agli studi dello scultore Carlo Lorenzetti, dell'architetto Paolo Portoghesi e di altri artisti e architetti di fama.
- Visita guidata al MACRO