In assenza di gravità

Torino - 28/06/2013 : 05/07/2013

In esposizione gli scatti realizzati dai grandi personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo e della cultura contenuti nel volume “In assenza di gravità”, un progetto a cura di Silvia Pastore in collaborazione con la Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus e realizzato da Add editore.

Informazioni

Comunicato stampa

In esposizione gli scatti realizzati dai grandi personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo e della cultura contenuti nel volume “In assenza di gravità”, un progetto a cura di Silvia Pastore in collaborazione con la Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus e realizzato da Add editore


Un percorso fotografico emozionale attraverso le personali interpretazioni del concetto di “gravità” di: Salvatore Accardo, Andrea Agnelli, Claudio Amendola, Michela Andreozzi, Luca Argentero, Franco Baldini, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Andrea Bosca, Cristina Bowerman, Antonio Cabrini, Mario Calabresi, Mimmo Calopresti, Cristiana Capotondi, Luca Carboni, Fabio Caressa, Gianrico Carofiglio, Jury Chechi, Massimo Corcione, Lella Costa, Ivan Cotroneo, Ilaria D’Amico, Michele Dalai, Giancarlo De Cataldo, Alessandro Del Piero, Oscar Farinetti, Camilla Filippi, Giuseppe Fiorello, Massimo Ghini, Sabina Guzzanti, Francesca Lavazza, Linus, Marcello Lippi, Fabrizio Macchi, Neri Marcorè, Guido Martinetti, Massimo Mauro, Peppino Mazzotta, Mario Melazzini, Francesco Montanari, Carlotta Natoli, Benedetta Parodi, Paola Perego, Martina Rocco, Ron, Antonio Rossi, Vincenzo Spadafora, Filippo Timi, Dario Vergassola, Gianluca Vialli. A guidarli la mano della fotografa Silvia Pastore.
Il volume è in vendita in tutte le librerie italiane e sul sito www.addeditore.it per sostenere la ricerca scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), malattia degenerativa a decorso progressivo che colpisce le cellule nervose del cervello che controllano la muscolatura volontaria.
I fondi raccolti saranno indirizzati ad AriSLA – Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA a favore dei progetti di ricerca d’eccellenza selezionati dal comitato scientifico internazionale.