Il mare nomade dell’arte

Roma - 25/03/2018 : 18/04/2018

La Tibaldi Arte Contemporanea diretta dal brasiliano Roberto Tibaldi inizia con questa mostra collettiva una serie di eventi espositivi ideati per far conoscere al pubblico romano, e non solo, questo mondo affascinante in bilico tra il linguaggio della modernità e i legami con la tradizione.

Informazioni

  • Luogo: TIBALDI ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Panfilo Castaldi 18 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 25/03/2018 - al 18/04/2018
  • Vernissage: 25/03/2018 ore 17.30
  • Curatori: Massimo Scaringella
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal martedì al sabato dalle 16:30 alle 20:00

Comunicato stampa

L’arte contemporanea del Sudamerica ha avuto negli ultimi anni un grande sviluppo. Oltre al macro-continente brasiliano, molti degli altri paesi latini hanno visto fiorire accademie, musei e ambienti di ricerca al livello dei paesi leader del mercato dell’arte ma soprattutto in qualità creativa. La Tibaldi Arte Contemporanea diretta dal brasiliano Roberto Tibaldi inizia con questa mostra collettiva una serie di eventi espositivi ideati per far conoscere al pubblico romano, e non solo, questo mondo affascinante in bilico tra il linguaggio della modernità e i legami con la tradizione

Tra nuova figurazione, linguaggi sperimentali o astrazione, elementi comuni sono sempre un’attenta osservazione della società in evoluzione del loro continente e una esplosione di vita che rendono la mostra un’esperienza dei sensi.
In questa prima occasione, si è volutamente cercato di mettere a confronto artisti provenienti dal Cono Sud del continente con un nucleo di artisti italiani che recentemente hanno avuto esperienze espositive in Sudamerica. Cercando quelle radici comuni che certamente si sono stabilite nel corso degli anni tra le esperienze creative dei rispettivi paesi. Dove sono forti i riferimenti alle grandi tradizioni passate ma con i linguaggi nuovi del fare creativo che accomuna l’arte contemporanea