Il Cacciatore Bianco / The White Hunter

Milano - 30/03/2017 : 03/06/2017

FM Centro per l'Arte Contemporanea è lieto di presentare il terzo appuntamento del suo programma espositivo in occasione della prossima edizione di miart durante la Milano Art Week: Il Cacciatore Bianco/The White Hunter. Memorie e rappresentazioni africane.

Informazioni

  • Luogo: FM CENTRO PER L'ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via G.B. Piranesi 10 20137 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 30/03/2017 - al 03/06/2017
  • Vernissage: 30/03/2017 ore 20
  • Curatori: Marco Scotini
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da mercoledì a sabato, ore 14 - 19.30

Comunicato stampa

FM Centro per l'Arte Contemporanea è lieto di presentare il terzo appuntamento del suo programma espositivo in occasione della prossima edizione di miart durante la Milano Art Week: Il Cacciatore Bianco/The White Hunter. Memorie e rappresentazioni africane.

Dopo il successo delle precedenti L'Inarchiviabile e Modernità non allineata, la nuova e ampia rassegna curata da Marco Scotini presenta 40 artisti e più di 120 opere, mettendo in dialogo arte africana contemporanea e arte antica tradizionale



Il percorso espositivo si articola sulle diverse forme di rappresentazione e di ricostruzione della memoria e della contemporaneità africane, attraverso lavori provenienti dalle maggiori collezioni italiane e materiali di archivio.

Per questo progetto Marco Scotini si avvale di un comitato di advisor pluridisciplinare che comprende: Simon Njami, curatore, Gigi Pezzoli, africanista, Grazia Quaroni, senior curator Fondation Cartier pour l’art contemporain, Adama Sanneh, direttore dei programmi Fondazione lettera27.

La mostra verrà presentata nell’ambito del programma del Festival del Cinema Africano di Milano, domenica 26 marzo 2017 alle ore 18 presso il Festival Center (Casello Ovest di Porta Venezia – Casa del pane). Oltre a Marco Scotini, interverranno Tania Gianesin, direttore Fondazione lettera27 e Gigi Pezzoli, africanista e collezionista.

Seguirà un calendario di seminari, conferenze e screening program collaterali alla mostra.

_________

FM Centro per l'Arte Contemporanea is pleased to present the third event of its exhibition program during the Milan Art Week and on the occasion of the next edition of miart: Il Cacciatore Bianco/The White Hunter. African memories and representations.

Following on from the success of the preceding The Unarchivable and Non-Aligned Modernity, the new and wide ranging collection curated by Marco Scotini presents 40 artists and more than 120 works and places in dialogue contemporary African art with traditional, antique art.

The exhibiton path is articulated around the forms of representation and reconstruction of memory and of African contemporary reality through works from major Italian collections and archive material.

For this project Marco Scotini, has benefitted from a committee of multi-disciplinary advisors which includes: Simon Njami, Curator, Gigi Pezzoli, Africanist, Grazia Quaroni, Senior Curator, Fondation Cartier pour l’art contemporain, Adama Sanneh, Program Director, Fondazione lettera27.

The exhibition will be presented during the Milan African Film Festival on March 26, 6 pm, at Festival Center (Casello Ovest di Porta Venezia – Casa del pane) by Marco Scotini (Curator and Director of FM Centro per l’Arte Contemporanea), Tania Gianesin (Director lettera27), Gigi Pezzoli (Africanist and African art collector).

The exhibition is accompanied by a program of seminars, conferences and screenings.

Frigoriferi Milanesi. L’Africa del Cacciatore Bianco.150 opere di artisti africani

Durante la settimana di miart, a partire dal 31 marzo, negli spazi dei Frigoriferi Milanesi, verranno presentati oltre 30 artisti contemporanei e altrettanti artisti tradizionali per una mostra con più di 150 opere. Il titolo sarà Il Cacciatore Bianco/The White Hunter.