Ignazio Gadaleta. Scritti di Enrico Crispolti

Milano - 23/06/2015 : 23/06/2015

Alle Gallerie d’Italia - Piazza Scala verrà presentato il primo volume di Dialoghi e Fonti, il progetto editoriale promosso da Intesa Sanpaolo in rapporto alle proprie collezioni artistiche, dedicato all’approfondimento di protagonisti e vicende dell’arte italiana attraverso la raccolta di testimonianze dirette di artisti.

Informazioni

Comunicato stampa

IGNAZIO GADALETA, Scritti di ENRICO CRISPOLTI
Martedì 23 giugno, alle ore 17.30, alle Gallerie d’Italia - Piazza Scala verrà presentato il primo volume di Dialoghi e Fonti, il progetto editoriale promosso da Intesa Sanpaolo in rapporto alle proprie collezioni artistiche, dedicato all’approfondimento di protagonisti e vicende dell’arte italiana attraverso la raccolta di testimonianze dirette di artisti.

La presenza di significative opere di Ignazio Gadaleta nelle collezioni Intesa Sanpaolo ha
offerto l’occasione per la realizzazione del primo volume della serie: Ignazio Gadaleta. Scritti di Enrico Crispolti, a cura di Francesca Pola per Marsilio Editori



Nato a Molfetta (Bari) nel 1958, dagli anni Ottanta Gadaleta è un protagonista della pittura aniconica in Italia, mentre dal 2002 evolve decisamente la sua operatività nell’estensione della dimensione ambientale. Egli ricerca attraverso la radicalità pigmentaria del linguaggio della pittura possibili superamenti e sconfinamenti disciplinari nella pura virtualità dell’evento luce. La sua produzione pittorica ha sempre inteso coniugare innovazione artistica e riflessione concettuale. Il suo percorso artistico suscita
precocemente l’attenzione di Enrico Crispolti, storico e critico dell’arte che ha sviluppato
un assiduo dialogo con l’artista, accompagnandone e contestualizzandone i raggiungimenti creativi secondo una lettura interpretativa che è proseguita senza soluzione di continuità dagli anni Ottanta a oggi. Il libro raccoglie gli scritti storico-critici di
Crispolti sull’artista, accompagnati da testimonianze inedite di Crispolti, di Francesca Pola e dello stesso Gadaleta, a suggerire un percorso di approfondimento e interrogazione attorno all’opera di questo originale protagonista della scena artistica contemporanea.
Al termine della presentazione del volume, sarà lo stesso artista ad accompagnare i visitatori nel caveau delle Gallerie alla scoperta delle sue opere in collezione Intesa Sanpaolo.