Hackatao – Wazhack!

Milano - 01/10/2016 : 05/11/2016

Mostra personale del duo Hackatao (Sergio Scalet e Nadia Squarci).

Informazioni

  • Luogo: ARTEA GALLERY
  • Indirizzo: Corso Buenos Aires 52 20124 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 01/10/2016 - al 05/11/2016
  • Vernissage: 01/10/2016 ore 16
  • Autori: Hackatao
  • Curatori: Gianluca Ranzi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al sabato solo su appuntamento.
  • Sito web: http://www.hackatao.com

Comunicato stampa

THUD! Fai attenzione! BUMM! La SPECTRE colpisce ancora con una nuova terribile minaccia per il mondo e con un nuovo nome: HACKATAO! HACKATAO sferra il suo WAZATTACKS da un rifugio lontano, segreto e inaccessibile, appollaiato come una meteora greca sulla cima di una falesia

GRRRR… POP! Saprà salvarsi l’umanità? HACKATAO ti prenderà nel sonno SOCIAL quando meno te l’aspetti! THOWK! Ti farà schizzar via il cervello, forse un modo per fargli prendere aria… Si rannicchierà dietro la tua poltrona Chesterfield vintage e ti spierà dal tuo “oh my God! so cool“ avambraccio tatuato, dove trasformerà roselline, cuoricini e pescetti in terribili HAN’NYA DOJOJI dalle corna taglienti. LIFE IS SHORT! HACKATAO rimasticherà il tuo cuore surgelato! FLOOSH! Mentre complotti compiaciuto per controllare il mondo, HACKATAO smaschererà l’ipocrisia e ti toglierà l’anestetico: OUROBOROS al posto del LEXOTAN!
And now, only now, you can start trembling! BANG! YEEEAH YOW!



Un corpus di opere ispirate alla velocità e alla sintesi dei nuovi media, in una profusione di immaginifici esoterici dettagli che si prendono gioco dei fantasmi individuali e collettivi del presente e delle sue idiosincrasie, dei suoi falsi moralismi e ipocrite censure.


In occasione della mostra Hackatao presenta la nuova Serie PODMORK HOD, le creature/sculture che rendo più ludico il mondo dell’Arte Contemporanea.

KEEP CALM! EXAMINE THE BOX AND GRAB ANYTHING YOU CAN.

Il duo artistico HACKATAO è formato da Sergio Scalet (1973 Transacqua - TN) e Nadia Squarci (1977 Udine).
Dal 2007 vivono e lavorando insieme alla creazione dei Podmork, sculture dalle forme morbide e totemiche, che si collocano al centro della loro ricerca immaginifica. Il loro percorso artistico è segnato da diverse personali e progetti in Italia e nel mondo. La Cosimo Panini sceglie la loro arte per la copertina di un’edizione special della fortunata agenda Comix per l’anno 2016-2017.