Gunther Stilling – Terra Incognita

Firenze - 02/05/2013 : 28/05/2013

In occasione del settantesimo compleanno di Gunther Stilling, inaugura a Firenze la mostra “Terra Incognita” che ripercorre i suoi quarant’anni di vita artistica in un’esposizione di 80 sculture.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione del settantesimo compleanno di Gunther Stilling, il 2 maggio, inaugura a Firenze la mostra “Terra Incognita” che ripercorre i suoi quarant’anni di vita artistica in un’esposizione di 80 sculture. Le opere, per la maggioranza in bronzo ma anche in alluminio e marmo di medie e grandi dimensioni, saranno esposte in un percorso cittadino e nelle Sale Fabiani al piano terreno di Palazzo Medici Riccardi dal 2 al 28 maggio 2013



La “Terra Incognita” che dà il nome alla mostra sono le sconosciute attitudini interiori di ogni uomo che sono incognite, alcune volte spaventose, non solo per gli altri ma anche per ognuno di noi. Con le sue sculture Stilling propone enigmi e rebus che lui stesso vuole risolvere e spera che ogni visitatore della mostra risolva a modo proprio magari scoprendo e conoscendo un po' della “Terra Incognita” che alberga dentro di sé.

L’ARTISTA

Il prof. Gunther Stilling vive e lavora tra Güglingen, Germania e Pietrasanta.

La sua vita artistica, dedicata alla scultura, fin dai primi anni è stata vissuta molto intensamente sia come professore che come artista indipendente come testimoniano le numerose mostre personali in prestigiosi siti espositivi come il museo archeologico di Agrigento e il museo archeologico di Fiesole. Ha insegnato nelle più importanti università tedesche ma anche in facoltose università europee come Brighton. Le sue opere sono in numerose musei e gallerie sia in Germania che nel resto d'Europa, come il museo dei bozzetti a Pietrasanta, il museo nazionale di Stoccarda ed anche il museo Checkpoint Charly a Berlino, solo per menzionarne alcuni. Molte anche le sue installazioni e opere d'arte pubbliche come per la Pfalztheater di Kaiserslautern o la recente installazione per l'uffico distrettuale di Heilbronn e la monumentale scultura in alluminio per Newport News, USA.