Gli Insoliti Noti. Dal set al dj set

Roma - 19/12/2012 : 19/12/2012

Con Gli Insoliti Noti la notte romana si tinge di moda, nuove sonorità, personaggi, installazioni e performance a cura dei fashion brand protagonisti della serata.

Informazioni

Comunicato stampa

Gli Insoliti Noti. Dal set al dj set - Special Edition, è un evento ad ingresso gratuito, ideato da Fashion in Town (www.fashionintown.it) in occasione delle festività natalizie che si terrà mercoledì 19 dicembre a Palazzo Santa Chiara dalle ore 19.30




Rosaria Renna, conduttrice radiofonica italiana, Telesplash, band aretina il cui sound è stata definito “La nuova musica leggera italiana” da Enrico Veronese (Blow Up) e le Shampalove, stiliste, blogger e dj romane, si incontrano dietro la consolle e sul palco di Palazzo Santa Chiara per suonare i loro pezzi preferiti e regalare al pubblico una serata di musica e divertimento per sostenere le iniziative di Alzheimer Uniti Roma ONLUS.

Con Gli Insoliti Noti la notte romana si tinge di moda, nuove sonorità, personaggi, installazioni e performance a cura dei fashion brand protagonisti della serata. La serata è in collaborazione con Abitart (www.abitartworld.com), Le Tartarughe (www.letartarughe.eu), Sentieri Preziosi (www.sentieripreziosi.it), Byludo (www.byludo.it) e TooItaly (www.tooitaly.it). Media Partner dell’evento Woman&Bride

L’evento, presentato da Valeria Oppenheimer, conduttrice ed autrice di WR8, la web radio della Rai, con un passato da modella, si concluderà con il taglio della torta creata per l’occasione da Irene Gabellone e dal suo piccolo atelier di pasticceria artistica specializzato in cake design (www.torteartistiche.com).


Ufficio stampa Fashion In Town:
Angela Cotticeli 3923146284 email [email protected]
Gli Insoliti Noti infoline: +39 3496885098 [email protected]


L’associazione benefica

Tutti insieme per sostenere e presentare l’iniziativa di Alzheimer Uniti Roma ONLUS, (www.alzheimeruniti.it) un'associazione di volontariato che persegue finalità di solidarietà sociale nei confronti delle persone affette da malattia di Alzheimer e patologie affini nonché dei loro familiari mediante, in particolare: 1) interventi finalizzati al sostegno dei malati e dei loro familiari; 2) assistenza dei malati e loro familiari nei rapporti con presidi sanitari, enti pubblici; 3) sensibilizzazione intorno alle peculiari problematiche che la malattia di Alzheimer solleva e al sostegno dei pazienti e delle loro famiglie; 4) interventi presso le forze politiche e sindacali e presso le amministrazioni pubbliche, al fine di promuovere la qualità della vita e la tutela giuridica del malato e dei familiari.