Giusto il tempo di un tè

Napoli - 04/05/2015 : 04/05/2015

Giusto il tempo di un tè. contatto è il secondo appuntamento, questa volta a tribunali138. spazi della fotografia, casa/laboratorio di Luciano Ferrara che si propone come luogo di intervallo nel centro pulsante della città.

Informazioni

Comunicato stampa

Giusto il tempo di un tè è un laboratorio diffuso, allestito in varie sedi, e si configura come un contesto variabile, dedicato alla sperimentazione multidisciplinare, che struttura la pratica conoscitiva e la ricerca estetica intorno al rito del tè, adattando elementi espressivi specifici per lo spazio e creando un ambiente coerente.
Giusto il tempo di un tè. contatto è il secondo appuntamento, questa volta a tribunali138. spazi della fotografia, casa/laboratorio di Luciano Ferrara che si propone come luogo di intervallo nel centro pulsante della città

Dispositivi di fruizione, allestiti per l’occasione, si innestano armonicamente nella sedimentazione domestica, articolandone il ritmo e creando un ambiente aperto di interazione. Gli ambiti concettuali che scandiscono l’incontro sono l’immagine come sostanza percettiva fluida, una zona virtuale d’incontro tra strumenti eterogenei, la funzione del processo e dello scambio nello sviluppo della ricerca.
Per l’incontro, sarà realizzata una miscela artigianale di tè.
tribunali138 parteciperà al circuito off di Fotografia Europea 015 di Reggio Emilia, dal 15 al 17 maggio, che verterà sul concetto di residenza fotografica, presentando il proprio spazio dedicato agli autori che vogliono sviluppare e condividere temi fotografici e pratiche di laboratorio all’interno delle mura del civico 138, in altra forma, rispetto alla tradizionale galleria d’arte.
Per esigenze logistiche e organizzative, Giusto il tempo di un tè. contatto è su invito e si prega di confermare la propria adesione inviando una email a [email protected]
Si consiglia ai partecipanti di munirsi di smartphone, fotocamera, tablet.
Giusto il tempo di un tè e tribunali138:
Luciana Berti, Eduardo Castaldo, Federica Di Lorenzo, Flaviano Esposito, Sofia Ferraioli, Luciano Ferrara, Ilaria Giuliano, Maria Clara Macrì, Arturo Muselli, Carmine Ranaldo, Ninì Sgambati, Mario Francesco Simeone, Giuseppe Tortora.