Giovanni de Gara – Eldorado in Santa Lucia

Bologna - 30/01/2019 : 04/02/2019

Nelle sue installazioni site-specific Giovanni de Gara copre con l’oro delle coperte isotermiche, comunemente impiegate per il soccorso dei migranti, le porte di chiese, edifici pubblici ed altri spazi simbolici, per promuovere una riflessione profonda sul tema dell’accoglienza verso ogni individuo, senza distinzione di razza, genere e credo.

Informazioni

  • Luogo: AULA MAGNA - SANTA LUCIA
  • Indirizzo: Via Castiglione 36 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 30/01/2019 - al 04/02/2019
  • Vernissage: 30/01/2019 ore 20.30
  • Autori: Giovanni de Gara
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: visibile dall’esterno 24 ore su 24

Comunicato stampa

Eldorato è un progetto che racconta l’illusione di questo millennio: l’esistenza di una terra dell’oro, dove ci sono benessere e futuro per chiunque riesca a raggiungerla. Nelle sue installazioni site-specific Giovanni de Gara copre con l’oro delle coperte isotermiche, comunemente impiegate per il soccorso dei migranti, le porte di chiese, edifici pubblici ed altri spazi simbolici, per promuovere una riflessione profonda sul tema dell’accoglienza verso ogni individuo, senza distinzione di razza, genere e credo



Eldorato è partito dall’Abbazia di San Miniato al Monte (Firenze) lo scorso giugno 2018, poi a Pistoia, Lampedusa, Agrigento, Bologna, Palermo, Marghera, Venezia e Parma, ed ora, in occasione di Arte Fiera per ART CITY Bologna torna a Bologna sulle porte della ex Chiesa di Santa Lucia, oggi Aula Magna dell’Università più antica del mondo, per comunicare che i luoghi dell’arte e della cultura non possono che avere porte dorate che si aprono per accogliere tutti coloro che desiderano entrare a far parte di una comunità, come quella di Bologna che da secoli diffonde cultura di pace e di bellezza nel mondo.

A cura di Consuelo de Gara, promosso da Università di Bologna in collaborazione con Galleria Spazio Testoni.