Giallo e Altri Colori #2 / Luchadora

Firenze - 03/07/2021 : 04/09/2021

la Street Levels Gallery inaugurerà la mostra Giallo e Altri Colori #2, ospitata dal The Student Hotel.

Informazioni

  • Luogo: THE STUDENT HOTEL
  • Indirizzo: V.le Spartaco Lavagnini 70 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 03/07/2021 - al 04/09/2021
  • Vernissage: 03/07/2021 ore 18
  • Autori: Luchadora
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: visitabile gratuitamente negli orari di apertura dello spazio, tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00

Comunicato stampa

Sabato 3 luglio alle ore 18.00, la Street Levels Gallery inaugurerà la mostra Giallo e Altri Colori #2, ospitata dal The Student Hotel fino al 4 settembre e visitabile gratuitamente negli orari di apertura dello spazio, tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00.
A seguito della realizzazione del progetto murale Altri Colori #1 per il Pride Month 2021, Luchadora sarà protagonista di una personale presso il The Student Hotel. La mostra sarà un’estensione dell’intervento realizzato nel Quartiere5 di Firenze, dedicato ai diritti della comunità LGBTQIA+


Durante l’evento inaugurale, verrà ospitato un dj set a cura di Daniele Carcassi, musicista e sperimentatore fiorentino che ha condotto la propria ricerca artistica sul genere della wordmusic miscelata a sonorità acid, rave e house e riproposte nei suoi live set in vinile. Alle ore 21.30, la proiezione del video realizzato da Martina Manetti racconterà i lavori di esecuzione di Altri Colori #1, riportando sullo schermo lo sviluppo e l’esito di un progetto urbano pensato per i cittadini e per tutti i fruitori dello spazio pubblico.
Giallo e Altri Colori #2 veicola un messaggio di inclusione, libertà espressiva e cultura del diritto. Le 30 opere grafiche di Luchadora rivelano la sensibilità dell’artista verso questioni di natura sociale, interpretate attraverso forme sinuose, colori vivaci e una forte tensione verso la dimensione fantastica. In questa retrospettiva viene esposto il percorso di una professionista che ha sempre scelto di abbracciare tematiche di attualità. Ecologismo e ambientalismo, identità di genere, emancipazione della cittadinanza fragile e dignità umana.
Il visitatore è invitato a immergersi nel percorso della mostra, seguendo un tracciato suggerito da grafiche-spot che, attraverso la gestualità di alcune mani, accompagnano il fruitore nelle sale lasciando spazio alla libera interpretazione.
Gli Artisti
Luchadora Visual Artist
Luchadora, nome d’arte di Alessandra Marianelli, è un’artista estremamente poliedrica le cui opere esplorano l’arte attraverso un ampio spettro strumenti, che coinvolgono l’illustrazione, la grafica, la pittura e altro ancora. Il suo nome d'arte è ispirato alle lottatrici del wrestling messicano, dalle quali l’artista ha mutuato la vivacità dei colori, la fantasia delle loro caratteristiche maschere e una grande energia positiva. Nata e cresciuta tra le colline toscane, Luchadora si trasferisce a Firenze quando ha vent’anni, intraprendendo non solo gli studi di design ma anche una carriera come freelance. I progetti ai quali collabora sono lo specchio di un grande slancio alla sperimentazione, all’innovazione, alla curiosità: l’editoria, la Poster Art, gli interventi urbani, le opere pittoriche e ancora tante altre discipline confluiscono all’interno dei suoi lavori, in una commistione del tutto personale di cui l’artista ha fatto la sua cifra stilistica. La sua
riconoscibilissima identità e la sua versatilità l’hanno portata ad operare non solo sul territorio toscano (dove è profondamente radicata e largamente conosciuta), ma anche in ambienti di respiro nazionale e internazionale (come nel caso delle esposizioni di Berlino e di Almeria); tra le realtà locali Luchadora vanta la sua presenza in noti e importanti eventi come l’Estate Fiorentina 2019 o anche Copula Mundi nello stesso anno; e ancora, portano la sua firma opere come L’Edihola, o le illustrazioni di blog e riviste come Internazionale, 1977, Biocaffeina, Scomodo e così via.
Daniele Carcassi
Daniele Carcassi è un musicista sperimentale e dj con base tra Firenze e Bologna. Le sue produzioni sono un connubio di sintetizzatori analogici, elaborazioni digitali, musiche pre-esistenti e field-recording. Ha all’attivo varie uscite discografiche e collabora costantemente con realtà culturali del territorio fiorentino e bolognese. I suoni dei suoi djset, proposti con lo pseudonimo di Abo, presentano una selezione in vinile di wordmusic miscelata a sonorità acid, rave e house. E’ laureato con lode in Musica Elettronica al Conservatorio di Bologna con una tesi sull’Acousmonium e sull’interpretazione acusmatica. Frequenta adesso nello stesso conservatorio il master in Sound Design.
Negli ultimi anni ha partecipato ad importanti manifestazioni musicali nazionali ed internazionali come: Audio Art Festival (Krakow); Meeting Internazionale di Informatica Musicale e Multimediale - La biennale di Venezia (VE); Akousma avec l'INA GRM (Paris); Festival 2 visages des musiques électroacoustiques at Le Sanghor (Brussels); Bologna Modern (BO); Tempo Reale Festival (FI); Cinema Ritrovato (BO); Hortus Festival(FI); TRK Sound Club di Tempo Reale (FI); OOOH free-improvvisation Festival (RG); ACOUSMONIUM at Macao (MI); Angelica - Festival Internazionale di Musica (BO); Poverarte - Festival di Tutte le Arti (BO); Martini Elettrico (BO).